Trafugato lo sportello di un contatore in Via Piave, era stato dipinto dallo street artist Blub

1' di lettura 05/11/2021 - Singolare furto la scorsa notte a Urbino, lo sportello del contatore dell'acqua di un'abitazione privata è stato trafugato in via Piave.

Ma a rendere unico quel particolare sportello ci aveva pensato agli inizi dello scorso anno il noto street artist Blub, sulla sua superficie infatti era stata riprodotta la "versione sott'acqua" del famoso dipinto Putto che suona di Giovan Battista di Jacopo di Gasparre, detto Rosso Fiorentino.

Tratto distintivo del writer è infatti quello di riprodurre noti personaggi del mondo nell'arte, della letteratura e della musica in un contesto subacqueo, con tanto di maschera da sub e boccaglio.

I proprietari dell'immobile hanno sporto regolare denuncia presso il Commissariato di Polizia.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".








Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2021 alle 23:39 sul giornale del 05 novembre 2021 - 415 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, urbino, furto, vivere urbino, street art, articolo, blub

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/csxg





logoEV
logoEV