Si amputa un dito con una sega circolare, grave infortunio sul lavoro per un cinquantatreenne

eliambulanza| 1' di lettura 25/11/2021 - Grave incidente sul lavoro nella mattinata di lunedì a Cagli, un operaio cinquantatreenne di Acqualagna si è amputato un dito con una sega circolare mentre stava tagliando una lastra di legno in un cantiere del centro storico.

Sul posto è immediatamente intervenuto il personale medico del 118 che ha provveduto a stabilizzare l'uomo.

Successivamente è intervenuta l'eliambulanza per trasportarlo presso l'ospedale regionale di Torrette di Ancona dove è stato sottoposto ad un delicato intervento di microchirugia per cercare di riattaccare il dito.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione gli ispettori del servizio di prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro dell'Area Vasta 1 per ricostruire l'accaduto accertare eventuali responsabilità del datore di lavoro.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2021 alle 07:37 sul giornale del 25 novembre 2021 - 430 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cagli, acqualagna, eliambulanza, INCIDENTE SUL LAVORO, vivere urbino, infortunio sul lavoro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwfz





logoEV
logoEV