Stagione teatrale, Urbino e il Montefeltro: "Ancora non si sa nulla, ritardo o dimenticanza?"

teatro sanzio urbino 1' di lettura 30/11/2021 - Con la riapertura dei teatri, nelle Marche i Comuni hanno predisposto la relativa stagione. Nella nostra Città - a meno che la notizia ci sia sfuggita ma non crediamo - non si sa nulla.

Tanti cittadini ci hanno interpellato anche perché, noi crediamo, che gli spettacoli contribuiscano al vivere culturale e sociale di una città e - nel nostro caso - anche del territorio.

Siccome non possiamo pensare che ci troviamo di fronte ad una dimenticanza, vorremmo sapere se ci troviamo di fronte ad un ritardo o ad altra motivazione.

Non pensiamo necessariamente al COVID in quanto cinema e teatri, con i dovuti accorgimenti, sono aperti.

La stagione è anche importante per i lavoratori dello spettacolo che da tanto e troppo tempo sono fermi.

Il nostro comunicato vuole essere uno stimolo nell'interesse dei cittadini, amanti dello spettacolo e degli operatori culturali.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere


da Urbino e il Montefeltro
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2021 alle 16:16 sul giornale del 30 novembre 2021 - 164 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, urbino, teatro sanzio urbino, stagione teatrale, Gruppo Consiliare, Urbino e il Montefeltro, consiglio comunale urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cxkX





logoEV
logoEV
qrcode