Busti degli Uomini Illustri, l'Amministrazione risponde: "In programma la riqualificazione di tutto il parco"

2' di lettura 23/12/2021 - È arrivata la risposta dell'Amministrazione Comunale all'interrogazione a risposta scritta presentata dai consiglieri del gruppo Urbino e il Montefeltro volta a focalizzare l'attenzione sullo stato di degrado in cui versano i busti di Giovanni Santi e Donato Bramante situati nei pressi del monumento dedicato a Raffaello Sanzio.

"Si conferma l'intenzione dell'Amministrazione di provvedere al restauro non solo dei due busti di Bramante e Giovanni Santi, ma di tutti i busti degli "uomini illustri" installati lungo il perimetro del Parco Raffaello a Pian del Monte", si legge nella replica firmata dal sindaco Gambini.

"Il restauro, infatti, è inserito nel programma di riqualificazione di tutto il parco che stiamo portando avanti in questi anni e che finora ci ha permesso di sostituire i giochi nell'area dedicata ai bambini, di consentire il restauro del monumento centrale dedicato a Raffaello, di intervenire sull'adeguamento dei sottoservizi e sul rifacmento dei giardini e di ricostruire i bagni pubblici, abbattendo la precedente struttura fatiscente e abbandonata da decenni".

"L'intenzione è di proseguire con il programma, non appena riusciremo a prevedere ulteriori ed opportune risorse".

"Alla vigilia di Natale e di Capodanno apprendiamo che l’Amministrazione comunale condivide le nostre richieste - interpreti di cittadini e turisti - per gli Uomini Illustri", commentano i consiglieri Londei e Cangini.

"
Prendiamo atto che si andrà ad un risanamento generale di tutto il parco intitolato al nostro illustrissimo concittadino Raffaello Sanzio di cui si stanno per concludere i festeggiamenti anche se noi riteniamo che nel 2022 dovrebbe essere accolta la nostra proposta di richiedere l’opera "Santa Maria Maddalena" per una mostra del nostro Divin pittore.

Come è noto, l’opera si trova negli Stati Uniti ed è il pendant di Santa Caterina D'Alessandria che si trova a Palazzo Ducale.


Il risanamento di tutto il parco, comunque, deve essere di una Città dell'Unesco per cui attendiamo - e con noi tanti - la necessaria e indispensabile conclusione dei lavori da eseguire con rapidità e qualità".


da Urbino e il Montefeltro
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2021 alle 14:43 sul giornale del 23 dicembre 2021 - 138 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Gruppo Consiliare, Urbino e il Montefeltro, consiglio comunale urbino, pian del monte, monumento a raffaello, comunicato stampa, uomini illustri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cBDn





logoEV