La Befana di Urbania riadatta il suo programma in base alla nuova normativa anti-covid

2' di lettura 30/12/2021 - È stato un periodo intenso per la Befana che, dalla sua casa di Urbania, ha lavorato giorno e notte per riadattare il programma dell’evento in base alle nuove disposizioni anti-Covid.

Anche in questo 2022, purtroppo, non saranno realizzati spettacoli all’aperto, non sfilerà la calza più lunga del mondo e non ci sarà la tradizionale discesa della Befana dal campanile.

Nel rispetto delle nuove norme si terranno piccoli spettacoli e laboratori al chiuso, nei saloni più belli della Città, dove si potrà entrare su prenotazione, con mascherina FPP2 ed esibendo il super green pass.

Novità 2022
La Città di Urbania sarà addobbata con tante calze appese, il Cortile di Palazzo Ducale si vestirà di uno speciale arredo con oltre 180 volti di Befana e anche le vetrine dei negozi saranno personalizzate con i lavoretti a tema Befana realizzati dagli studenti del Della Rovere.

Location suggestive, tra cui la Sala del Consiglio situata nel Palazzo del Comune e il Teatro Bramante, vedranno al loro interno spettacoli, in forma statica, per bambini e famiglie. Confermata la visita al CEA Bosco dei Folletti e la guida animata al Palazzo Ducale.

Nella Casa della Befana si potrà scoprire dove e come vive la Befana quando non è in volo sopra la sua scopa. Nel laboratorio degli Amici della Ceramica, situato nel primo piano di Palazzo Ducale (ingresso in Piazza del Mercato), si potranno realizzare piccoli lavoretti in ceramica a tema Befana. Nella Sala Kennedy, all'interno del Centro Ricreativo 2000 sempre al primo piano di Palazzo Ducale, si potrà assistere ad uno spettacolo di giocoleria.

La collaborazione con l’Omnicomprensivo Della Rovere porterà inoltre all’allestimento di un Lab Space, situato lungo Corso Vittorio Emanuele, in cui studenti e docenti mettono in mostra le peculiarità e le innovazioni dei cinque corsi superiori.

Per festeggiare i 25 anni delle Befana di Urbania sarà allestita, nella Sala Montefeltro, una speciale Mostra Fotografica, realizzata con il contributo di fotografi locali e di turisti che hanno vissuto la festa di Urbania, che racconta i momenti indimenticabili di questo Evento.

I camperisti troveranno le consuete aree di sosta attrezzate e la navetta di collegamento con il Centro Storico di Urbania. Il 4 gennaio alle ore 21 al Teatro Bramante la compagnia Teatrino Rosso metterà in scena il Fantasma di Canterville.

Tutto il programma aggiornato, nonché le informazioni per prenotare i vari spettacoli, saranno pubblicate sul sito www.festadellabefana.com e sui canali social della Befana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2021 alle 10:21 sul giornale del 30 dicembre 2021 - 211 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbania, comune di urbania, befana, festa della befana, festa nazionale della befana, comunicato stampa, festa della befana 2022

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cCEC





logoEV
logoEV