22 giugno 2022




...

Al via il 1° Natura Camp al Rifugio Chalet Principe Corsini che si terrà dal 22 al 25 giugno 2022. Si tratta di un nuovo Camp estivo che si svolgerà al Rifugio Chalet Principe Corsini di Monte Nerone, destinato a bambini dai 7 ai 12 anni.




...

Giovedì 14 giugno a Palazzo Montani Antaldi, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, ha preso il via il progetto di analisi sul territorio della provincia per individuare priorità emergenti ai fini della redazione dei Documenti di programmazione per il 2023 e per il triennio 2023-2025, nei quali verranno indicate le linee di intervento della futura attività istituzionale dell’Ente.



21 giugno 2022



...

ART.1 - Urbino e area interna e Sinistra per Urbino organizzano un incontro per il 27 giugno 2022 alle ore 18,00 ad Urbino nella Sala “L. Castellani”, Collegio Raffaello, per discutere di sanità, sensibilizzare e creare un’opinione diffusa che si opponga a scelte che riteniamo contrarie agli interessi e alla tutela della salute per tutti.



...

La figura dell'operatore di Polizia Locale è diventata sempre più centrale per la vita quotidiana. La prossimità verso i cittadini e la sicurezza urbana sono i fattori di primaria importanza, oltre al territorio. In sintesi il biglietto da visita dell'Amministrazione . Non più il vecchio "vigile" ma un Poliziotto con funzioni di : Polizia Stradale, Polizia Giudiziaria e Ausiliario di Pubblica Sicurezza art. 5 legge 65/86.



...

Giovedì 23 giugno Uniurb Spritz, l’incontro dell’Università di Urbino con i cittadini vedrà una nuova visita al Sistema Museale di Ateneo, rappresentato da Anna Santucci. Il via alle 18,30 presso il Museo dei Gessi di Palazzo Albani in Via Timoteo Viti, 15 per poi dedicarsi al tradizionale Spritz delle 19 che si terrà all’Osteria Km0 in Via Puccinotti, 21, di fronte al Duomo di Urbino.


...

La Regione Marche stanzia per l’anno in corso 6.608.000 euro di risorse proprie, oltre il fondo sanitario, al fine di portare a 110 le borse di studio per i medici di Medicina generale e a 42 i contratti di formazione per i medici specialisti. Obiettivo, combattere il depauperamento professionale e favorire il ricambio generazionale del sistema sanitario regionale.


...

«La stretta della siccità sta mordendo ed è quindi opportuno che l’autorità d’ambito inviti tutti i Comuni della nostra provincia ad adottare subito misure per contenere il consumo dell’acqua potabile». L’appello è di Marta Ruggeri, capogruppo dei 5 Stelle in consiglio regionale, che prende spunto dall’ordinanza appena emessa dall’amministrazione comunale di Montelabbate per incentivare il risparmio idrico.



20 giugno 2022

...

Mercoledì 22 giugno alle ore 11 nell’Aula Magna di Palazzo Battiferri, in Via Saffi 42, il Magnifico Rettore dell'Università di Urbino Carlo Bo, Giorgio Calcagnini, conferirà il Sigillo d'Ateneo all'allenatore della Nazionale femminile italiana di pallavolo, Davide Mazzanti, che pronuncerà poi la lectio magistralis dal titolo Competere, l'arte di restare alunno. Un evento che si colloca nel calendario delle celebrazioni per il Ventennale della Fondazione di Scienze Motorie.





...

"Se le aziende non trovano lavoratori il problema non è il reddito di cittadinanza. Se le persone venissero considerate tali e inserite in un'organizzazione del lavoro non come elementi da cui trarre profitto, se avessero una soddisfazione economica e si permettesse loro di sentirsi parte di un progetto non andrebbero via: resterebbero e lavorerebbero bene e con soddisfazione".


19 giugno 2022


...

Ci sono diversi modi per dire menzogne. Uno di questi è dire la verità. E la verità è che Urbino per quanto incompleta è per certo rilassante e soddisfacente.


18 giugno 2022




17 giugno 2022

...

Sulla peste suina il dibattito è sempre attuale e sta condizionando anche le politiche del Governo e delle Regioni. Nessuno però si è posto la semplice domanda di come abbiano fatto i cinghiali “piemontesi”, “liguri”, “umbri” e “laziali” ad ammalarsi di peste suina africana, se questa malattia è attualmente presente solo nell’Est Europa e in particolare in Romania?



...

L’utilizzo di prodotti e metodologie sostenibili è una pratica che sta prendendo sempre più piede anche nel mondo del restauro delle opere d’arte. È stato questo, in effetti, l’obiettivo di una proficua sinergia creatasi tra la Microbiologia della Fondazione Policlinico Gemelli, la Scuola di Conservazione e Restauro dell’Università degli Studi di Urbino, i restauratori supervisionati dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze e gli Uffizi che ha portato, grazie all’ausilio di una metodologia “green”, al restauro della tela cinquecentesca di Jacopo Zucchi intitolata “Il Silenzio”.