IN EVIDENZA




Galleria Nazionale delle Marche tra passato, presente e futuro, i progetti e le sfide di Gallo

Manca una settimana alla fine della mostra Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti, allestita al piano terra di Palazzo Ducale di Urbino, sede della Galleria Nazionale delle Marche, e curata da Alessandro Angelini, Gabriele Fattorini e Giovanni Russo, che propone ben 80 opere - tra pitture, sculture, disegni, medaglie, affreschi staccati e codici -, un terzo delle quali provenienti dall’estero.

17 settembre 2022






...

Con l’approssimarsi delle elezioni politiche nazionali, Cgil Cisl e Uil provinciali hanno elaborato un documento unitario contenente le priorità strategiche per il rilancio, lo sviluppo, la tutela dei lavoratori e delle famiglie in una fase molto complicata. Ad aggravare la situazione, infatti, c’è anche l’aumento della povertà come conseguenza della crescita dell’inflazione, dei costi dell’energia e dei beni primari.


16 settembre 2022

...

"Una bomba d’acqua si sta abbattendo su Cantiano. Diversi fiumi sono straripati. L'acqua ha invaso le vie centrali del Paese. Diverse zone sono già sommerse. La viabilità comunale è interrotta in diversi tratti. Chiusa la statale direzione Gubbio. Invitiamo la cittadinanza a mantenere la calma ed evitare situazioni di rischio".




...

Proseguono ininterrottamente dal pomeriggio di ieri gli interventi del personale Anas (Gruppo FS Italiane) per ripristinare la circolazione sulle strade colpite dall’eccezionale nubifragio che ha interessato l’Appennino umbro-marchigiano. I tecnici sono inoltre impegnati in attività di controllo dei ponti e viadotti per verificare eventuali danni alle strutture.




...

“Abbiamo assistito sbigottiti e con la morte nel cuore a quello che è successo ieri sera nelle Marche, quando una “bomba d’acqua” ha colpito, in particolare, le province di Ancona e Pesaro-Urbino e portando alla morte di 7 persone, con un bilancio purtroppo ancora non definitivo” è il commento di Piero Farabollini, presidente dell’Ordine dei Geologi delle Marche, all’alluvione del 15 settembre.


...

Il Direttivo della Condotta Slow Food di Urbino esprime piena solidarietà ai produttori, ai ristoratori e ai cittadini delle zone colpite dalla terribile alluvione che, nella serata di ieri, ha portato via i sacrifici fatti da un settore economico ripresosi da poco dai postumi della pandemia e che adesso sarà costretto, nuovamente, a rimboccarsi le maniche.



...

Ieri sera, 15 settembre, è stata resa ufficiale la cosa nella splendida location dell’Urbino Resort di Marianna Bruscoli che ha fatto gli onori di casa insieme al collaboratore Guido Bravi definendosi «una cantina amica dell’AIS. Siamo per questo molto felici che questo passaggio sia stato ufficializzato nella nostra struttura».




...

Da lunedì 17 ottobre l’Università di Urbino ospiterà la XXI edizione del Career Day, la tradizionale occasione di incontro fra il mondo della formazione accademica e quello del lavoro. Sono già 43 le aziende e 4 enti che hanno aderito alla manifestazione, più di 130 posizioni aperte, 23 presentazioni aziendali, 8 webinar in preparazione all'evento, seminari delle scuole, 4 eventi e workshop in presenza.



...

Confagricoltura Marche si è messa subito al lavoro per assistere le proprie imprese nella conta dei danni dopo la bomba d’acqua che ha colpito la regione.


...

“Siamo vicini a tutte le famiglie colpite dalla devastazione del nubifragio che ha messo in ginocchio grande parte delle province di Ancona e Pesaro-Urbino. Tutta l’Associazione si stringe intorno alle persone coinvolte”.


15 settembre 2022










...

Forte del successo di pubblico riscosso nei primi 4 appuntamenti, l’11esima edizione del Festival del Giornalismo d’inchiesta delle Marche “Gianni Rossetti” nell’ultima serata in programma sabato 17 settembre, presso l’Auditorium “Belvederesi” del Centro Direzionale di Confartigianato Ancona-Pesaro e Urbino, ospita Mario Giordano.


14 settembre 2022


...

I primi 40 studenti Erasmus sono giunti a Urbino dai paesi europei che aderiscono a questa straordinaria e pluridecennale esperienza che da tanti anni costituisce un’occasione unica per costruire l’Europa dei popoli attraverso la formazione e la conoscenza reciproca.