Report Covid Marche, 699 casi (il 33,4% dei testati), tre i decessi, il più giovane un 41enne di Tavullia

1' di lettura 02/01/2022 - Nella giornata del 1 gennaio sono stati testati pochi tamponi, solo 3.495: 2.091 nel percorso diagnostico (di cui 936 tamponi antigenici) e 1.368 nel percorso dei guariti. Rapporto positivi/testati al 33,4%.

I casi positivi diagnosticati sono 699 (38 nella provincia di Ascoli Piceno, 185 nella provincia di Pesaro-Urbino, 40 nella provincia di Macerata, 397 nella provincia di Ancona, 10 nella provincia di Fermo e 29 fuori regione).

I contagi si concentrano di più nelle fasce di età 25-44 (sono 177) e 45-59 anni (sono 164).



Sono 277 (sette in più rispetto a ieri) i ricoveri in ospedale per Covid di cui 50 (tre in più rispetto a ieri) quelli in terapia intensiva.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati tre decessi, si tratta di un uomo di 41 anni di Tavullia, una donna di 49 anni di Fano e un uomo di 84 anni di Cagli.

Sale a 3.257 il totale delle vittime da inizio pandemia.



____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".








Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2022 alle 23:28 sul giornale del 02 gennaio 2022 - 480 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marche, vivere urbino, contagi, articolo, coronavirus, covid 19, decessi, ricoveri, Coronavirus Dati Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cC9R