Demolizione e ricostruzione del Liceo Baldi, Urbino e il Montefeltro: "Proposta lungimirante"

Liceo Baldi di Urbino 1' di lettura 28/01/2022 - Prendiamo atto positivamente che la Provincia di Pesaro - Urbino richieda al Comune di Urbino - tramite il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza - di demolire il Liceo "Baldi" e di riedificarlo a fianco del Liceo Scientifico Laurana.

Di questa proposta intendiamo ringraziare il Presidente della Provincia Paolini per la sua lungimiranza.

Il Liceo, la cui costruzione risale agli anni 59 - 60, è una vera ferita per Urbino, Città dell'Unesco.

Ricordiamo anche nel Piano Regolatore di Leonardo Benevolo, l'Amministrazione comunale di allora, aveva previsto - con lungimiranza - la demolizione.

Quindi noi ci auguriamo che la proposta vada in porto e che Urbino cancelli quella ferita e che - finalmente - il Liceo abbia una sede degna e che i futuri studenti di Urbino e del Montefeltro possano studiare in un ambiente idoneo.

Giorgio Londei Capogruppo
Federico Cangini Consigliere


da Urbino e il Montefeltro
Gruppo Consiliare





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2022 alle 20:31 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 207 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, Gruppo Consiliare, Urbino e il Montefeltro, consiglio comunale urbino, liceo laurana baldi urbino, liceo baldi, comunicato stampa, demolizione liceo baldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cIeJ





logoEV
logoEV