Al via la VI edizione del Contamination Lab, 24 studenti pronti a trasformare in impresa le loro idee

1' di lettura 23/02/2022 - Venerdì 25 febbraio alle ore 14, nell'Aula “Clab” collocata al secondo piano di Palazzo Veterani, in Via Veterani 36, Urbino, si aprirà la sesta edizione del Contamination Lab, il laboratorio che facilita la creazione d’impresa.

Saranno presenti il Prorettore alla Terza Missione e Public Engagement prof. Fabio Musso e la responsabile scientifica del progetto prof.ssa Francesca Maria Cesaroni, oltre - naturalmente - ai partecipanti: 24 studenti provenienti da ogni indirizzo e ogni ciclo di studio, dalla laura triennale al dottorato, selezionati tra i 75 che hanno presentato domanda di partecipazione.

Uniurb Lab è il Contamination Lab offerto dall’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo in collaborazione con Warehouse Hub.

I Contamination Labs (CLab) sono luoghi di contaminazione, fisici e virtuali, che promuovono la cultura dell’imprenditorialità, della sostenibilità, dell’innovazione e del fare, così come l’interdisciplinarietà e nuovi modelli di apprendimento. Luoghi dove si sviluppano abilità e mind-set volti alla trasformazione di idee creative in azione imprenditoriale.

UNIURB LAB è stato ideato e progettato per stimolare e accompagnare le idee imprenditoriali proposte dagli studenti, dai laureati e dai dottorandi dell’Ateneo ma anche per sviluppare e accrescere le loro competenze trasversali, l’attitudine al team-working, sostenendoli nell’avvio di attività imprenditoriali anche a forte carattere innovativo.

La contaminazione è l’elemento caratterizzante del progetto e avviene:
tra studenti / laureati / dottorandi provenienti da diversi percorsi formativi;
tra studenti / laureati / dottorandi e docenti;
tra studenti / laureati / dottorandi e attori del mondo produttivo.

Più informazioni sul progetto sono disponibili sul sito dedicato https://contaminationlab.uniurb.it/.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2022 alle 10:02 sul giornale del 23 febbraio 2022 - 130 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, studenti, università di urbino, impresa, uniurb, contamination lab, comunicato stampa, clab

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cNuk





logoEV
logoEV