Regione e FIPSAS siglano un accordo per il futuro della pesca sportiva e agonistica delle Marche

1' di lettura 25/03/2022 - “Definiamo insieme il futuro della pesca sportiva marchigiana, lo facciamo condividendo un percorso per garantire ai pescatori le migliori soluzioni per esercitare al meglio ed in maniera sostenibile la propria passione in un contesto normativo in continua evoluzione”:

così il vice presidente della Regione Mirco Carloni in merito all'accordo siglato questa mattina con il presidente nazionale di Fipsas, Ugo Claudio Matteoli.

Dopo la delibera di Giunta regionale che lo scorso lunedì ha approvato il calendario piscatorio, il documento sottoscritto oggi delinea l'attività della pesca sportiva e agonistica nelle Marche già dall'immediato e in una prospettiva di medio lungo periodo.

Per dare avvio rapidamente al calendario piscatorio, che inizierà domenica 27 marzo, è stata stabilita l'immediata costituzione di un tavolo di lavoro congiunto tra la Regione Marche e le associazioni “per garantire rapidamente la realizzazione di un nuovo calendario piscatorio anche con Fipsas da presentare al Ministero - spiega il Vicepresidente - per una autorizzazione in tempi brevi che consenta di dare maggiori soddisfazioni ai pescatori sportivi con durata fino al 2024”. L'attivazione di un gruppo di lavoro permette inoltre di ottenere risultati migliorativi circa la biomassa, l'estensione temporale, i tratti fluviali fruibili e quanto risultasse utile all'attività della pesca sportiva.

L'accordo odierno delinea anche i futuri scenari dell'attività di pesca partecipata e di ripopolamento oltre alla condivisione delle modalità per la realizzazione di gare nel rispetto delle normative.


   

da Mirco Carloni
Vicepresidente della Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2022 alle 11:26 sul giornale del 25 marzo 2022 - 162 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, pesca, mirco carloni, pesca sportiva, Fipsas, cantiano, comunicato stampa, fipsas marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cUVi





logoEV
logoEV