Crolla il tetto e precipita, muratore ventiduenne soccorso in eliambulanza

eliambulanza 1' di lettura 27/04/2022 - Incidente sul lavoro nel pomeriggio di ieri a Isola di Fano, frazione di Fossombrone, dove un giovane muratore di 22 anni è precipitato per oltre quattro metri, dopo il cedimento del tetto su cui stava lavorando.

Fortunatamente però il giovane non sarebbe in pericolo di vita, avrebbe riportato alcune fratture, ma le sue condizioni non sarebbero state giudicate gravi, inoltre è sempre rimasto cosciente durante tutte le operazioni di soccorso.

A chiamare i soccorsi sono stati i colleghi del ventiduenne, sul posto sono giunti immediatamente il personale 118 di Fossombrone, i Vigili del Fuoco di Cagli che sono intervenuti per recuperare il giovane, ed un'eliambulanza che ha provveduto a trasportarlo presso l'ospedale regionale di Torrette.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2022 alle 13:18 sul giornale del 27 aprile 2022 - 743 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fossombrone, eliambulanza, INCIDENTE SUL LAVORO, vivere urbino, canavaccio, isola di fano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c340





logoEV
logoEV