Calcio, giornata nera per l'Urbino, prima la sconfitta a tavolino con la Jesina, poi il pari col retrocesso Servigliano

2' di lettura 28/04/2022 - Giornata nera per l'Urbino calcio. Prima arriva la sconfitta a tavolino nella partita contro la Jesina per gli errori nei cambi degli under, poi il pareggio amaro contro la già retrocessa Servigliano, nel recupero della gara della 21esima giornata del campionato di Eccellenza, non disputata lo scorso mese di febbraio.

Un pareggio molto stretto per i ragazzi di mister Ceccarini che ha dovuto rinunciare all’intera difesa con Giovane ancora fuori per infortunio e Fontana e Giunchetti squalificati. Dalla Bona arretra al centro della difesa e viene riproposto il tandem Rossi Mainardi in avanti.

Primo tempo noioso dove i gialloblù non trovano fluidità di manovra ma costruiscono comunque due azioni importanti con Calvaresi che calcia forte e Giorgi risponde presente e con Rossi che su invito di Tamagnini spara alto da ottima posizione.

La ripresa si apre con la doccia fredda del goal ospite, all’11 si invola Zokou in netto fuorigioco non ravvisato, palla verso Rango e palla in rete con Stafoggia che nulla può. Inizia così un’altra partita con l’Urbino che si riversa in avanti creando almeno 6 palle goal. Prima Pierucci, poi Calvaresi, due volte Rossi a tu per tu con il numero uno ospite sempre bravo ad opporsi. Al 29’ finalmente il pareggio, Morani mette in mezzo dove imperioso è lo stacco di Rossi che trova il sette. Ora l’Urbino ci crede, ancora due occasionissime, sulla seconda miracolo di Giorgi su staffilata di Pierucci. Poi la beffa del rigore fischiato dal pessimo Ferroni visto solo da lui su una palla recuperata da Morani. Va Crescenzi e Stafoggia miracoleggia per due volte e salva i suoi. Ultimi minuti all'arrembaggio e grande occasione sui piedi di Renzi che si invola ma spreca addosso al portiere.

Per l’Urbino ottime le prove di Stafoggia, Rossi e Dalla Bona.

URBINO 1
Stafoggia D. 7.5, Nisi 6.5 (dal 21st Manuelli 6),Tamagnini 6, Pagnoni 6 (dal 25st Renzi 6), Mattioli 6.5, Dalla Bona 7, Rossi 7, Calvaresi 6, Mainardi 5 (dal 10st Pierucci 6.5), De Angelis 6, Morani 6 All. Ceccarini A. 6
SERVIGLIANO 1
Giorgi 6.5, Ley 5, Marziali 5.5, Crescenzi 5.5, Bertea 6, Germani 6.5, Barchetta 6, Torres 5 (dal 46st Medori 6.5), Bucci 6 (dal 7 st Zokou 6.5), Frinconi 6.5, Rango 6.5 All. Pavoni 6
Arbitro: Sig. Ferroni di Fermo 5
Reti: 11 st Rango (S) 29 st Rossi (U)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2022 alle 00:11 sul giornale del 28 aprile 2022 - 147 letture

In questo articolo si parla di urbino, sport, calcio, Jesina, eccellenza, eccellenza marche, urbino calcio, urbino calcio 1921, comunicato stampa, san marco servigliano, sconfitta a tavolino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c4eu





logoEV
logoEV