Le squadre europee più forti con i migliori reparti offensivi

3' di lettura 04/05/2022 - L’universo calcistico racchiude tantissime piccole costellazioni che rappresentano i campionati nazionali, la Champions League è la galassia più imponente e ogni squadra rappresenta un pianeta.

Reparti difensivi e offensivi sono quelli che rimangono più esposti alle critiche e agli elogi, anche se le quote calcio restano una pura questione di statistica, ogni partita è una gara a sé e potrebbe alzare o abbassare il valore della squadra. I campionati europei stanno dando prova di qualità e sono diverse le squadre che stanno facendo bene anche nelle competizioni europee: ecco quali sono i reparti offensivi più forti d’Europa.

Il Liverpool segna sempre

Non è un caso se le quote dei siti come Betfair promozioni danno i Reds fra i favoriti anche della vittoria in Champions League, sia in questa competizione che in campionato stanno facendo molto bene e 86 reti in 34 gare di Premier League, dimostrano che questa squadra ha tutte le carte in regola per vincere senza particolari problemi.

Il Bayern Monaco punta ai 100 gol in campionato

Dopo la delusione in Champions League, il Bayern Monaco ha vinto la Bundesliga ma si è un po’ spento e la sconfitta contro il Magonza è la prova tangibile. Tuttavia, il reparto offensivo dei bavaresi è il più forte d’Europa con 93 gol in 32 gare, quota 100 è sempre più vicina anche grazie a un certo Lewandowski, capace di sfondare il muro delle 30 reti stagionali e arrivare a 34 gol in 32 partite di campionato disputate.

L’Inter segna in Italia ma non vola in Europa

Metafora del calcio italiano che non riesce più a imporsi a livello internazionale dopo la fiammata di Euro 2020, l’Inter possiede il miglior reparto offensivo della Serie A con 72 reti in 34 gare, buono per il campionato ma poco degno di nota se paragonato alle altre manifestazioni calcistiche nazionali.

Anche l’Ajax potrebbe puntare ai 100 gol in Eredivisie

In 30 gare l’Ajax ha segnato 86 reti di cui 20 sono di Haller e 12 di Tadic, niente male per questa squadra che era partita bene anche in Europa. Tuttavia in campionato dovrà fare attenzione al PSV che nelle stesse gare ha segnato ben 75 reti e si prepara a lottare fino alla fine per lo Scudetto olandese.

Il PSG interstellare

Con tutti i campioni che il PSG possiede in rosa avrebbe già dovuto sfondare il tetto delle 100 reti, invece sono 79 i gol segnati in Ligue 1 nelle 35 gare giocate, tra cui 24 gol di Mbappe, 11 di Neymar, 5 Danilo e soltanto 4 reti per Messi al pari di Hakimi.

Il Real Madrid è la squadra che potrebbe stupire tutti quest’anno

Nella Liga sono 73 i gol segnati in 34 gare disputate e in Champions il Real ha dato prova del suo valore e anche della tenacia di Ancelotti. Spicca il nome di Benzema sia per la competizione più seguita in Europa che per la Liga, dove ha realizzato.






Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2022 alle 11:52 sul giornale del 04 maggio 2022 - 15 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5zQ


logoEV