Paolo Pirchio è il nuovo primario di Ortopedia a Urbino, prenderà servizio a luglio

paolo pirchio ortopedia 1' di lettura 07/05/2022 - Con oltre 2300 interventi di ortopedia e traumatologia al suo attivo e 18 mila visite ambulatoriali, è Paolo Pirchio, 45 anni, il nuovo Primario di Ortopedia all’Ospedale di Urbino. Nominato ad aprile prenderà servizio nel mese di luglio.

Dirigente medico ortopedico presso l’ospedale S. Chiara, trauma center di Trento per 11 anni ed in precedenza per 16 mesi presso il trauma center degli Ospedali Riuniti di Ancona, da sempre si è occupato di trattamento protesico delle grandi articolazioni con 469 impianti di anca e ginocchio eseguiti da primo operatore.

Nato a Loreto (AN), si è laureto in medicina e Chirurgia presso L’Università Politecnica delle Marche nel 2004, conseguendo la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso la stessa Università in entrambi i casi col massimo dei voti.

Ha acquisito poi un Master di secondo livello in “Patologia degenerativa del ginocchio“, proseguendo con un Corso di Perfezionamento in “Artroscopia della anca”.

Tra le sue competenze la traumatologia pediatrica, la protesizzazione, la riduzione e sintesi delle fratture.

Il suo arrivo ad Urbino rappresenta il ritorno nelle Marche di una professionalità che per anni ha portato il suo talento fuori regione: un grande ringraziamento va a Pierluigi Aluigi che, con professionalità, dedizione, autonomia e umanità, ha portato avanti questa Unità Operativa

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2022 alle 14:38 sul giornale del 07 maggio 2022 - 758 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, urbino, asur, asur marche, ortopedia, ospedale di urbino, area vasta 1, comunicato stampa, paolo pirchio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6jC





logoEV
logoEV