Banca d'Italia e Università di Urbino insieme per spiegare l'educazione finanziaria

educazione finanziaria| 1' di lettura 14/05/2022 - Banca d’Italia e Università di Urbino Carlo Bo rinnovano la collaborazione attraverso un corso interdisciplinare a carattere divulgativo per tutti i cittadini che desiderano tutelarsi e conoscere il sistema della moneta e dei pagamenti.

La digitalizzazione della società sta coinvolgendo anche il mondo dell’economia quotidiana, confermando l’interazione tra cambiamenti della tecnologia e adattamenti alle regole. Per questo è importante che i consumatori conoscanole nuove opportunità che si presentano ma anche i rischi.

Il corso, frutto della collaborazione tra il Dipartimento di educazione finanziaria della Banca d’Italia e il Dipartimento di Economia, Società, Politica di Uniurb, offrirà una visione ampia del ruolo della moneta e dei sistemi di pagamento, valorizzandone gli aspetti interdisciplinari e i principi di funzionamento, soffermandosi infine sulle recenti innovazioni che riguardano l’evoluzione della moneta per comprenderne i rischi, le potenzialità e l’impatto socio-economico.

Lezione di lunedì 16 maggio alle ore 16,30:
Riccardo De Bonis, Maria Iride Vangelisti: "Gli strumenti di pagamento e l’aumento della concorrenza e dell’efficienza".

Si potrà partecipare in diretta collegandosi dalla pagina di Uniurbdedicata e comprensiva dell’intero programma di incontri www.uniurb.it/novita-ed-eventi/5105 cliccando poi su “partecipa con zoom”.

Il corso è curato per la Banca d’Italia dal Dott. Riccardo De Bonis e dalla Dott.ssa Maria Iride Vangelisti, e per il Dipartimento di Economia, Società, Polticadalla Prof.ssa Germana Giombini e dal Prof. Giuseppe Travaglini. Il corso si articola in 4 lezioni della durata di due ore ciascuna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2022 alle 15:33 sul giornale del 14 maggio 2022 - 132 letture

In questo articolo si parla di economia, urbino, università di urbino, banca d'italia, Educazione finanziaria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7v3





logoEV