Festival Land Art al Furlo, oltre cinquanta artisti protagonisti

land art al furlo 4' di lettura 31/08/2022 - Presentata in Provincia la XIII edizione della ‘Land Art’ al Furlo organizzata dall’associazione culturale Casa degli Artisti di Sant’Anna (Fossombrone). Oltre 50 gli artisti nazionali e internazionali coinvolti nel Festival dell’arte e della musica nel pianoro boscoso del monte Paganuccio.

L’apertura è in programma sabato 3 settembre, nel suggestivo parco di sculture a cielo aperto. Fino al 18 settembre sono previsti concerti, installazioni, conversazioni. E ancora: murales, proiezioni e mostre in galleria. «Tra le altre, accoglieremo opere di due grandi artisti: il maestro marchigiano Sandro Piermarini, scultore noto anche all’estero. E Valfrido Gazzetti, con la sua porta monumentale nel frutteto antico a inquadrare la Gola del Furlo», hanno spiegato il presidente della Casa degli Artisti Antonio Sorace e la cofondatrice Andreina De Tomassi. «Siamo arrivati a 52 pedane artistiche disposte lungo il sentiero della ‘street art’. Nel 2024 - hanno proseguito gli organizzatori - completeremo il percorso ad anello nel bosco, che accoglierà 100 opere di differenti autori nell’arco di 200 metri». Così il presidente della Provincia Giuseppe Paolini: «Il territorio va tutelato con la bellezza dell’arte. La Casa degli Artisti è uno dei nostri punti di riferimento a livello culturale: Il loro coinvolgimento sarà prezioso anche in vista del 2024, quando Pesaro, insieme ai Comuni della provincia, sarà protagonista nell’anno della capitale italiana della cultura».

CONNUBIO - Tra gli artisti in passerella: Niccolò Amadori, Angela Balducci, Sandra Bellini, Claudia Bellocchi, Devid Biscontini Giulia Brioschi, Antonio Caranti, Giulia Colombo, Pippo Cosenza, Sabrina Danielli, Raffaella Di Bello, Lavinia Fagiuoli, Maria Stefania Fuso, Nassim Honaryar, Gennaro Lanzo, Lozoodisimona con Calzuoli lab, Giuliano Mammoli, Mauro Paolini, Achille Quadrini, Sisto Righi, Irene Russo, Maria Elena Simoncini, Antonio Sorace, Cinzia Soverchia, Maria Virseda, Alessandra Wide, Federica Zianni. «La filosofia della Casa degli Artisti è contagiosa: c’è passione e voglia di costruire rapporti umani. Un luogo dell’accoglienza, dove ognuno è in grado di dare il meglio», ha commentato la consigliera comunale di Fossombrone con delega alla Cultura Maria Silvia Nocelli. L’iniziativa è stata salutata positivamente anche dal messaggio del vicesindaco di Pesaro Daniele Vimini: «Un appuntamento che negli anni ha contribuito a fare conoscere l’arte contemporanea e la bellezza del territorio. La tredicesima edizione è un traguardo importante, anche in vista di Pesaro capitale italiana della Cultura 2024: non c’è bisogno di aggiungere molto rispetto alla natura anticipatrice di questa manifestazione. Che è anche di ispirazione per alcuni progetti che si svolgeranno per Pesaro 2024, legati alla natura della cultura». La manifestazione è patrocinata dalla Provincia di Pesaro e Urbino e dal Comune di Fossombrone, con il coinvolgimento dell’Urbino Jazz Club. Da segnalare anche il lancio del premio ‘Daniele Tagliolini’ dedicato ai paesaggi interni. Presenti in sala Pierangeli gli scultori Nicolò Amadori, Valfrido Gazzetti, Sandro Piermarini e i mosaicisti Michele e Katia Picone, a rappresentare l’ampio coinvolgimento degli artisti nel Festival.

PROGRAMMA

3 settembre 2022 ore 15.30

ARTISTI IN PASSERELLA: Niccolò Amadori, Angela Balducci, Sandra Bellini, Claudia Bellocchi, Devid Biscontini Giulia Brioschi, Antonio Caranti, Giulia Colombo, Pippo Cosenza, Sabrina Danielli, Raffaella Di Bello, Lavinia Fagiuoli, Maria Stefania Fuso, Nassim Honaryar, Gennaro Lanzo, Lozoodisimona con Calzuoli lab, Giuliano Mammoli, Mauro Paolini, Achille Quadrini, Sisto Righi, Irene Russo, Maria Elena Simoncini, Antonio Sorace, Cinzia Soverchia, Maria Virseda, Alessandra Wide, Federica Zianni.

PERFORMANCE
- Mauro Bagella con Luisa Monna: “Music Box”

MURALES
Michele e Katia Picone

INSTALLAZIONI
- Valfrido Gazzetti: scultura monumentale “La Porta”
- Irene Russo: “Volo di farfalle sul ciliegio malato” - azione di Kintsugi

MOSTRE IN GALLERIA
- Andrea Baffoni presenta il Maestro Sandro Piermarini: 5 piccole sculture e 1 grande per il Parco
- Daniele Accorsi: “Terranuda” fotografie

WORKINPROGRESS
Armando Di Nunzio, Walter Zuccarini

4 settembre 2022 ore 16.00

CONVERSAZIONI
Videoconferenza: Elvio Moretti “L’Arte della povertà”
Elvio Moretti presenta il libro di Giulia Brioschi “De arte et dente o il gemello smarrito” (Europaedizioni.com)
Presentazione del Video “Omertà” di Arianna Ilardi

18 settembre 2022

FESTA DI CHIUSURA
ore 16.00: Presentazione del Premio ‘Daniele Tagliolini’ per i Paesaggi Interni
ore 17.00
“ATUTTOJAZZ”
- Marco Molendini, critico e storico musicale presenta: “Pepito. Il principe del jazz” (Editore: minimum fax)
- Anteprima del docufilm “Music Inn. Arriva il jazz a Roma” di Carola De Scipio e Roberto Carotenuto, musiche di Enrico Pieranunzi
- Concerto del bluesman Marco Chiarabini a cura dell’Urbino Jazz Club

Info: www.landartalfurlo.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2022 alle 14:25 sul giornale del 31 agosto 2022 - 346 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, urbino, pesaro, fossombrone, provincia di pesaro e urbino, furlo, gola del furlo, pesaro e urbino, land art al furlo, casa degli artisti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnhg





logoEV
logoEV