A Sant'Angelo in Vado nasce l'Associazione Tartufai e Amici del Bosco

3' di lettura 14/09/2022 - È nata da poco ma è già operativa e con tante idee in mente l'Associazione Tartufai e Amici del Bosco con sede a Sant'Angelo in Vado ma che vuol riunire al suo interno tutti gli appassionati di tartufo e più in generale di natura e tutela dell'ambiente dove il pregiato fungo ipogeo nasce.

Il tartufo infatti è un indicatore biologico della qualità dell'ambiente e lo si può trovare solo dove il suo habitat è conservato alla perfezione.

Scopo dell'associazione, che già raccoglie più di cento associati, sarà quindi quello di tutelare il bosco con attività mirate come la messa a dimora di piante tartufigene o la creazione di tartufaie per scopi didattici. Avere come associati un numero così importante di tartufai fa sì che l'associazione si interessi anche degli aspetti normativi e fiscali del tartufo, oltre che a quello della raccolta: già avviati e proficui i rapporti con la Regione Marche, anche grazie alla collaborazione con l'amministrazione comunale che ha da subito salutato con entusiasmo questa iniziativa.

Quando si parla di tartufo a Sant'Angelo in Vado il pensiero corre subito alla Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche al via il 9 Ottobre, dove anche l'associazione Tartufai e Amici del Bosco avrà un ruolo attivo.

Un'edizione rinnovata questa innanzi tutto nella forma: i quattro weekend classici passano a tre mentre il 30 ottobre sarà la Fiera dei Tartufai ad animare il bel centro storico vadese.

Il primo fine settimana, quello dell'8 e 9 ottobre, sarà dedicato al rapporto tra il tartufo e la cucina. Il tartufo è riconosciuto come il re della tavola e a Sant'Angelo in Vado è sempre stato trattato da vera star dei fornelli, basta provare le classiche e insuperabili tagliatelle al Tartufo Bianco per avere un'esperienza culinaria unica. Assieme al mondo della cucina sarà celebrato anche quello delle auto d'epoca: il raduno La Strade del Tartufo compie trent'anni e per celebrare questo anniversario si annuncia già una edizione con la presenza dell'elite del mondo delle quattro ruote classiche.

Il secondo weekend di Mostra, quello del 15 e 16 ottobre, vedrà l'arrivo di migliaia di motociclisti alla corte di Re Tartufo. Il 44esimo Motoraduno Internazionale del Tartufo organizzato dal Motoclub Tonino Benelli è un grande classico, un appuntamento di rilievo che richiama in riva al Metauro centauri da tutta Europa stregati dallo spirito di accoglienza vadese e dall'insuperabile aroma del tartufo che per tutto il mese di ottobre è inconfondibile nel centro storico della città.

Il terzo weekend, dal 22 al 23 ottobre, spazio a quelle personalità della regione Marche e non solo che si sono distinte nei propri ambiti di competenza ed alla tradizionale Gara Nazionale di Cerca al Tartufo “Trofeo Sergio Perrotta”.

Domenica 30 ottobre invece per le vie del centro la Fiera dei Tartufai, antica occasione in cui i tartufai scendevano in paese per fare provviste per l'inverno con i proventi della vendita dei primi tartufi.

Tutta la manifestazione sarà accompagnata da stand dei commercianti di tartufo, stand gastronomici con prelibatezze locali e prodotti tipici, musica, animazione, mostre, eventi e laboratori.

Ai ristoranti locali si affiancheranno anche ristorantini e stuzzicherie per gustare il tartufo con le ricette delle massaie vadesi che ancora oggi portano in tavola i migliori piatti al tartufo.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2022 alle 15:23 sul giornale del 14 settembre 2022 - 240 letture

In questo articolo si parla di attualità, tartufo, sant'angelo in vado, Mostra nazionale del tartufo bianco pregiato delle Marche, comunicato stampa, associazione tartufai e amici del bosco, tartufai

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dpJI





logoEV
qrcode