Vitri e Biancani: "Acquaroli blocchi subito il taglio al 118 di Fossombrone e Cagli"

118| 1' di lettura 29/09/2022 - Prosegue lo smantellamento- spiegano i Consiglieri regionali Micaela Vitri e Andrea Biancani- di tutti i nostri servizi sanitari essenziali: dopo le postazioni di guardia medica chiuse o depotenziate, la giunta Acquaroli asfalta pure i 118 aprendo sempre più la strada alla privatizzazione.

Come annunciato il 23 settembre in una nota della Dirigente del servizio, dal 15 ottobre saranno sospesi i turni di reperibilità diurna/notturna, infrasettimanale e festiva del personale infermieristico ed autista soccorritore delle postazioni 118 di Cagli e Fossombrone a causa dell’apertura di una nuova postazione a Terre Roveresche.

Il primo annuncio di soppressione era arrivato per l’1 ottobre, ma si è pensato poi di prorogare 2 settimane per fare digerire meglio la notizia.

Come se non bastasse capita sempre più spesso nell’entroterra durante la notte che l’unica postazione di ambulanza 118 con medico a bordo sia a Urbino, costretta così a coprire in caso di bisogno da Urbania a Sassocorvaro fino a Montecchio. Proviamo a immaginare cosa accadrebbe, ad esempio, in caso di due incidenti stradali a distanza di 50 chilometri.

La cosa preoccupante è che in tutto ciò si sta aprendo la strada ai privati con la scusa della carenza di medici,nonostante gli autisti Asur avessero dato la propria disponibilità a fare turni aggiuntivi(uno a testa al mese) per coprire le nuove postazioni.

Per questo abbiamo presentato -concludono Vitri e Biancani- un’interrogazione in Consiglio regionale a cui ci aspettiamo che venga data non solo una risposta in aula ma anche annunciata una vera soluzione visto che l’entroterra era tra le priorità della giunta Acquaroli.


da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2022 alle 17:20 sul giornale del 29 settembre 2022 - 72 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, cagli, fossombrone, pd, 118, andrea biancani, consiglio regionale, comunicato stampa, Micaela Vitri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsKW





logoEV
logoEV