Giornate FAI, alla Pieve di Santo Stefano di Gaifa il perfetto connubio di natura, storia, arte e spiritualità

2' di lettura 12/10/2022 - Il gruppo di volontari FAI di Gaifa in occasione delle giornate FAI d'autunno, grazie all' apertura straordinaria al pubblico della Pieve, antica vestigie dell'Abbazia di Sant' Angelo di Gaifa, e della chiesetta di San Cristoforo dei Valli, offrirà un'esperienza perfetto connubio di natura, storia, arte e spiritualità.

Sarete rapiti da romantici paesaggi, colori intensi, odori e suoni che raccontano la valle... arte letta nella natura attraverso i racconti del maestro Adriano Calavalle... storie di cultura
agraria, legame antico delle nostre terre, ispirazione del futuro, a cura del professore Roberto Magi.

E se la natura, arte, non bastassero sarete accompagnati alla scoperta di sapori, grazie alla cucina del Refettorio, attraverso suggestioni di antiche ricette, nella vita di un' Abbazia del XV secolo.

Aperture:

Orari visite Pieve Santo Stefano:
Sabato mattina e pomeriggio: 9,30/11,30 -14,30/17,00
Domenica mattino e pomeriggio: 9,30/11,30- 14,30/17,00

Orari visite San Cristoforo dei Valli:
Sabato mattina e pomeriggio 11,00 / 16,30
Domenica mattino e pomeriggio: 11,00- 16,30

Orario ingresso ultima visita - orario partenza eventuale passeggiata
Ultima visita San Cristoforo dei Valli ore 16.30
Ultima visita Pieve di Gaifa 17,00
Partenza passeggiate solo da Pieve Santo Stefano di Gaifa nelle giornate di sabato e domenica: 10,00 mattino/15,00 pomeriggio accompagnati dalla nostra amica Claudia Fraternale, guida abilitata.

Visite guidate a cura di: Dottoressa Anna Fucili, Dottor Matteo Bartolucci
Laboratori esperienziali a cura di: Adriano Calavalle artista, Roberto Magi
Collaborazione Marco Kohler

https://fondoambiente.it/luoghi/pieve-di-s-stefano-di-gajfa-e-torre-brombolona-canavaccio?gfa

Il refettorio, in collaborazione con le attività locali propone:
Antipastino misto dell'abate (crostino di fegato, formaggio e salumi), Lasagnetta al farro con verdurine di stagione gratinate, Arista dell'Abbazia con patate al rosmarino. "Pizza dolce" con panna, cannella su chantilly e Amarene di Cantiano.
Compreso di Acqua
Gaifa aiuta le zone di Cantiano e Pergola attraverso l'acquisto di prodotti utilizzati nel menù
Bicchierino di Visciola di Cantiano a fine pasto
Vino rosso biologico delle tenute Ligi di Pergola bottiglia Ispirati da PROMETEO IL FARRO

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2022 alle 18:35 sul giornale del 12 ottobre 2022 - 248 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, fai, Fondo Ambiente Italiano, giornate fai, giornate fai d'autunno, comunicato stampa, santo stefano di gaifa, pieve di santo stefano di gaifa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dvwJ





logoEV
logoEV
qrcode