"Fine Vita & Suicidio Assistito - Diritto o scorciatoia per l'eutanasia", se ne parla a novembre a Urbino

2' di lettura 14/10/2022 - Venerdì 11 novembre dalle ore 14,30 alle ore 20,00 si terrà un importante convegno dal titolo "Fine vita & Suicidio assistito - Diritto o scorciatoia per l'eutanasia. Scienza, coscienza e compassione a confronto".

Il convegno ha il patrocinio dell'OPI (Ordine Professioni Infermieristiche) di Pesaro-Urbino e dell'AVIS di Sant'Angelo in Vado e si terrà all'interno della chiesa di San Domenico situata in piazza Rinascimento in Urbino.

Il convegno ha ricevuto l'accreditamento ECM per l'assegnazione di crediti formativi (5). Le categorie professionali accreditate sono: medico chirurgo di tutte le specializzazioni, odontoiatria, psicologo, assistente sanitario, infermiere, insegnante di religione, studenti di scienze religiose. Numero massimi partecipanti per ricevere crediti nel numero di 100, iscrizione a numero chiuso gratuita. Per iscrizioni inviare richiesta a A.P.S.I. (www.professionisanitarie.com).

Modererà l'incontro il prof. Marco Cangiotti professore ordinario di Filosofia politica presso l’Università Carlo Bo di Urbino; Direttore dell’Istituto di Scienze religiose “I. Mancini”.

Presenterà il corso il diacono Biagio Picone direttore ufficio diocesano per la Pastorale della Salute.

Saluto iniziale di S.E.R. Mons. Giovanni Tani arcivescovo di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado.

Relatori:

Prof.ssa Assunta Morresi, professore associato di Chimica Fisica presso il dipartimento di Chimica, Biologia e Biotecnologie dell’Università degli Studi di Perugia, membro del Comitato Nazionale per la Bioetica, editorialista del quotidiano Avvenire.
Tema: “LO SCIVOLOSO PENDIO DELL’EUTANASIA.

Dott.ssa Cinzia Ceccaroli, Servizio legislativo, Assemblea legislativa delle Marche.
Tema: “IL FINE VITA NELL’ORDINAMENTO GIURIDICO ITALIANO”.

Dott. Paolo Marchionni, Medico Legale, co-direttore scientifico della Rivista Associazione Scienza&Vita, “I quaderni di Scienza&Vita”.
Tema: “AUTONOMIA PROFESSIONALE DEL SANITARIO E AUTODETERMINAZIONE DEL PAZIENTE:DIALOGO O CONTRAPPOSIZIONE? QUALE SPAZIO PER L’OBIEZIONE DI COSCIENZA?”

Dott.ssa Rita d’Urso, Medico dell’Hospice di Fossombrone.
Tema: “LE CURE PALLIATIVE AL SERVIZIO DELLA PERSONA MALATA, FINO ALLA FINE”.

Dott.ssa Alice Pietrelli, Psicologa presso Oncologia Ospedale Urbino, Hospice Fossombrone.
Tema: “CURE PALLIATIVE: DALLA SOFFERENZA EMOZIONALE AL DOLORE CONDIVISO”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2022 alle 12:39 sul giornale del 14 ottobre 2022 - 126 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, convegno, eutanasia, Arcidiocesi di Urbino, fine vita, suicidio assistito, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dv2f





logoEV
logoEV
qrcode