Terremoto, oltre 400 gli interventi dei vigili del fuoco, inagibili alcuni padiglioni dell'Ospedale di Fano

1' di lettura 11/11/2022 - Prosegue l’attività dei Vigili del fuoco, per verifiche di stabilità e sopralluoghi tecnici su edifici e strutture.

Oltre 400 interventi svolti tra Ancona e Pesaro-Urbino a seguito del terremoto di mercoledì 09 novembre.

Oggi tre sono stati gli edifici resi inagibili di cui uno in Ancona in via Circonvallazione 44, e gli altri due fanno parte di alcuni padiglioni dell’Ospedale di Fano dove è stato interdetto l’accesso.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2022 alle 23:39 sul giornale del 11 novembre 2022 - 154 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, fano, ospedale, marche, vivere urbino, comunicato stampa, terremoto 9 novembre 2022

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dCbQ





logoEV
logoEV
qrcode