(H)Open Week Onda, all'Ospedale di Urbino servizi gratuiti a supporto delle donne vittime di violenza

2' di lettura 17/11/2022 - Il 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e rappresenta un giorno significativo poiché agisce sulle vittime come effetto motivazionale nella ricerca di un supporto esterno.

In tale occasione, Fondazione Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, vuole dare un aiuto attivo per proteggere e supportare le donne in difficoltà, e pertanto organizza dal 21 al 26 novembre l’(H)-Open Week dedicato alle donne vittime di violenza.

Questa iniziativa si inserisce all’interno della campagna di comunicazione e sensibilizzazione “La violenza ha molti volti: nessuna maschera per combatterla”, ideata da Fondazione Onda con Nicla Vassallo nel corso del 2021 al fine di incoraggiare una presa in carico concreta di questo dramma da parte di Istituzioni, donne, uomini, media e società civile, nonché fornire alle donne degli strumenti concreti in loro aiuto. La campagna comprende testimonianze di accademiche, scienziate, sportive, fisici, psicologi e rappresentanti di Fondazioni e associazioni impegnate concretamente nella lotta alla violenza contro le donne. L’iniziativa prosegue nel 2022, forte anche della Medaglia della Presidenza della Repubblica ottenuta anche quest’anno.

“La violenza di genere è una grave emergenza sociale che necessita della massima attenzione e per prevenire e proteggere le vittime di violenza servono iniziative mirate per far sì che le donne chiedano aiuto da subito”, afferma Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda. “Attraverso questo (H)-Open Week vogliamo avvicinare le donne alla rete di servizi antiviolenza che dispongono di percorsi di accoglienza protetta e progetti di continuità assistenziale e di sostegno”.

Gli ospedali aderenti del network Bollini Rosa e i centri antiviolenza, che aderiscono all’iniziativa offriranno gratuitamente servizi rivolti alla popolazione femminile per supportare coloro che sono vittime di violenza fornendo strumenti concreti e indirizzi a cui rivolgersi per chiedere aiuto. Tutte le iniziative promosse dagli ospedali aderenti sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it.

L’Ospedale di Urbino, che fa parte della rete degli ospedali al network, in occasione dell’Open Day di Onda, aderisce all’iniziativa con il seguente appuntamento “CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”, promossa dalla Direzione Medica di Presidio Ospedaliero Unico AV1 di Urbino.

Saranno offerti servizi gratuiti a supporto delle donne vittime di violenza, nei giorni di Lunedì 21 e Mercoledì 23 novembre 2022, dalle ore 09.00 alle ore 14.00. Info point telefonico con assistente sociale e colloqui in presenza con psicologo mediante contatto telefonico al numero: 335 847 1920.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2022 alle 09:42 sul giornale del 17 novembre 2022 - 152 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, urbino, ospedale, asur, asur marche, violenza sulle donne, ospedale di urbino, area vasta 1, bollini rosa, (h)open week, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dC02





logoEV
logoEV
qrcode