Giacomo Rossi (Civici Marche): "Accolte alcune proposte a sostegno dei birrifici marchigiani"

giacomo rossi 1' di lettura 09/12/2022 - "Il percorso per sostenere le legittime richieste dei birrifici marchigiani, iniziato con la riunione da me proposta e svoltasi a latere della II° Commissione consiliare permanente itinerante svoltasi ad Apecchio ormai un anno fa, ha portato al recepimento della Regione Marche di due importanti atti", è quanto fa sapere il Consigliere regionale Giacomo Rossi del gruppo Civici Marche.

"Infatti - dichiara Rossi - grazie ad un mio emendamento al regolamento regionale sugli agriturismi, è stato inserito l'obbligo per queste strutture di somministrazione solo birra di produzione regionale, così come avviene per altri prodotti come vino e olio. Un bel passo avanti che consentirà di aumentare la vendita in loco della nostra birra, così come era stato richiesto dai birrifici".

"È stato inoltre emanato il nuovo bando per la promozione della birra artigianale - continua Rossi - che scadrà il 12 dicembre e che punta a sostenere e supportare le manifestazioni legate alla birra: un bando che questa volta è aperto a tutte le realtà brassicole marchigiane e non come negli scorsi anni, dedicato solo a pochi soggetti".

"Quanto appena esposto - conclude l'esponente dei Civici Marche - dimostra che la Regione Marche crede fermamente nello sviluppo del pluripremiato mondo brassicolo marchigiano e vuole sostenerlo con atti concreti".


da Giacomo Rossi 
Consigliere Regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2022 alle 08:47 sul giornale del 09 dicembre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, birra, apecchio, marche, Giacomo Rossi, consiglio regionale, birrifici artigianali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dHr3





logoEV
logoEV
qrcode