Nasce il Comitato Catria-Nerone, Azione PU si struttura per essere più vicino ai bisogni dei territori

1' di lettura 20/01/2023 - Azione PU si struttura e nasce il Comitato Catria-Nerone coordinato da Leonardo Antinori con l’obiettivo di monitorare le istanze dell’area attraverso l’ascolto di associazioni, enti locali, imprese, professionisti e semplici cittadini: un’attività capillare volta a far emergere proposte concrete di Azione in risposta ai bisogni dei territori.

Come primo passo il Comitato ha voluto individuare delle aree di intervento:

Sanità, indagare il tema dell’emergenza-urgenza e verificare la congruità delle risorse dislocate (ambulanza, medici ..) e l’eccessiva pressione cui è sottoposto il Pronto Soccorso di Urbino. Faro acceso inoltre su tutti quei determinanti della salute, ospedali a parte, che incidono sulla qualità di vita dei cittadini.

Infrastrutture: anche in questo caso l'idea è quella di porre attenzione sugli interventi realizzabili nel breve periodo ma di rilevante impatto (come ad esempio il collegamento con Gubbio).

Ambiente: ripartire dal tema dell’acqua con un nuovo appuntamento di approfondimento dopo l’importante incontro svoltosi ad Urbino l’estate scorsa.

Turismo: attraverso un apposito tavolo e l’ascolto delle voci del territorio vorremmo affrontare il tema con un approccio di sistema sovracomunale.

Istruzione: analizzare e monitorare la congruità dell’offerta formativa e il rapporto tra decremento demografico e presenza degli Istituti scolastici sul territorio.

Un programma ambizioso e al tempo stesso ispirato al sano pragmatismo di Azione che vede nel binomio Analisi dei problemi-Possibili soluzioni una modalità di lavoro imprescindibile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2023 alle 18:55 sul giornale del 20 gennaio 2023 - 198 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, pesaro, nerone, catria, azione, carlo calenda, comunicato stampa, comitato azione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOgA





logoEV
logoEV
qrcode