"I primi effetti dell'organizzazione sanitaria della Giunta Acquaroli colpiscono l'ospedale di Urbino e il reparto di senologia"

ospedale di urbino 2' di lettura 08/03/2023 - "La notizia che il Dottor Magalotti, responsabile dell'unità operativa complessa di Senologia, potreb-be lasciare l'ospedale Santa Maria della Misericordia di Urbino - dichiara la Consigliera regionale Micaela Vitri - rappresenta un colpo gravissimo per l'entroterra e in particolare per le donne".

"Una scelta che non deve essere strumentalizzata dalla politica perché la responsabilità, ovviamente, non è di questo grande professionista che tanto ha dato alla sanità del territorio e contribuito a costruire la cultura della salute della donna.

Le AST si sono costituite da neanche tre mesi e la Giunta Acquaroli - continua Vitri - inizia a fare i conti con il fallimento della propria organizzazione sanitaria. Era evidente che con l'Azienda Sanitaria Territoriale, tra le tante cose, sarebbero cambiate anche le condizioni contrattuali. Ecco un primo effetto della riorganizzazione del modello sanitario delle Marche che con legge regionale n. 19/2022, tra le altre cose, ha cancellato l'ASUR e le Aree Vaste in favore di cinque Aziende sanitarie territoriali con personalità giuridica. E' grave che a farne le spese , oggi, sia l'ospedale di Urbino e quindi la comunità dell'entroterra.

Sono molto preoccupata - spiega Vitri - e rivolgo una domanda all'Assessore Saltamartini: visto che il dottor Magalotti è anche il direttore della Breast Unit di Urbino, questa resterà confermata e attiva? Mi auguro in una risposta positiva perché sul fronte degli screening mammografici e sulle nuove fasce di prevenzione l’organizzazione del servizio è ancora in alto mare.

Come cittadina e donna delle istituzioni - conclude Vitri - avrei voluto salutare l'8 marzo 2023 con un passo in avanti nella prevenzione e nella facile accessibilità alla cura per le donne dell'entroterra. Invece apprendiamo che il risultato ottenuto da chi oggi governa la Regione è quello di aver contribuito a impoverire l'offerta sanitaria delle aree interne. La Regione Marche ha il dovere di fare meglio e non perdere altro tempo".


da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2023 alle 14:50 sul giornale del 08 marzo 2023 - 176 letture

In questo articolo si parla di regione marche, urbino, politica, pd, consiglio regionale, senologia, ospedale di urbino, cesare magalotti, comunicato stampa, Micaela Vitri, senologia urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dWpY





logoEV
logoEV
qrcode