Domani sera al Teatro Sanzio il concerto gratuito del Maestro Bruno Canino

bruno canino 1' di lettura 13/03/2023 - Alle 21,00 di domani, martedì 14 marzo, l'Ateneo avrà l'onore di ospitare al Teatro Sanzio il concerto per pianoforte e mandolino del grande maestro Bruno Canino, che sarà accompagnato dal maestro Giovanni Scaramuzzino.

Durante la sua lunga carriera al pianoforte, il maestro Bruno Canino si è fatto ambasciatore della musica italiana nei più prestigiosi teatri del mondo, accompagnando grandi maestri come Uto Ughi, Salvatore Accardo e Severino Gazzelloni, senza mai mancare il sostegno della propria esperienza a giovani talenti in crescita.

Tra le sue incisioni più note, troviamo le variazioni Goldberg di Bach e la prima integrale pianistica di Claude Debussy. Già docente di pianoforte in diverse scuole e conservatori italiani, nonché direttore musicale della Biennale di Venezia, attualmente ricopre l'incarico di docente alla Scuola di musica di Fiesole.

Il maestro Giovanni Scaramuzzino, diplomato in Chitarra e Mandolino presso il Conservatorio Pollini di Padova, ha inciso i Concerti di A. Vivaldi per Mandolino con l'Orchestra Europa Galante diretta da Fabio Biondi. Ha collaborato con il ROF, lo Sferisterio di Macerata e il Teatro Comunale di Bologna. Fa parte dell'ensemble di Musica Antica "Sine Tempore".

In programma musiche di Beethoven, Gervasio, Margola, Chailly e Munier.

Ingresso gratuito previa registrazione al sito www.uniurb.it/novita-ed-eventi/5378






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2023 alle 15:24 sul giornale del 13 marzo 2023 - 170 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, urbino, politica, spettacoli, concerto, università di urbino, teatro sanzio, teatro sanzio urbino, bruno canino, concerto gratuito, comunicato stampa, giovanni scaramuzzino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dXda





logoEV
logoEV
qrcode