Alluvione maggio, i comuni inseriti nello stato di emergenza potranno attingere alla riserva prioritaria del Fondo Innovazione

1' di lettura 03/11/2023 - Anche i 7 Comuni marchigiani inseriti nello stato di emergenza dell’alluvione di maggio 2023 potranno attingere alla riserva prioritaria del Fondo innovazione - Intervento a sostegno della produttività che prevede una tranche proprio per le imprese con sede operativa nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali di maggio 2023.

“Una buona notizia e una opportunità - spiega il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli - Grazie al Governo e all'interessamento dell'on. Mirco Carloni, presidente della Commissione Agricoltura alla Camera, sono stati inseriti nell’elenco Ismea anche i Comuni marchigiani che rischiavano l'esclusione dalla riserva prioritaria prevista dal provvedimento”.

“Si tratta di un importante provvedimento per il settore cerealicolo - ha aggiunto l'Assessore regionale all'Agricoltura Andrea Antonini -. Con questa modifica resa possibile dal lavoro della filiera istituzionale su impulso dell' on. Mirco Carloni da lunedì 6 novembre anche le imprese marchigiane potranno presentare le domande a sostegno dei loro investimenti”.

Il Fondo innovazione finanzia investimenti volti a sostenere la realizzazione e lo sviluppo di progetti di innovazione finalizzati all'incremento della produttività nei settori dell'agricoltura, della pesca e dell'acquacoltura attraverso la diffusione delle migliori tecnologie disponibili per la gestione digitale dell'impresa, per l'utilizzo di macchine, di soluzioni robotiche, di sensoristica e di piattaforme e infrastrutture 4.0, per il risparmio dell'acqua e la riduzione dell'impiego di sostanze chimiche, nonché per l'utilizzo di sottoprodotti. La dotazione finanziaria per l'anno 2023: 75 milioni di cui 10 milioni per le PMI con sede operativa nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali di maggio 2023
I Comuni marchigiani inseriti sono: Fano, Gabicce Mare, Monte Grimano Terme, Montelabbate, Pesaro, Urbino, Sassocorvaro Auditore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2023 alle 19:35 sul giornale del 03 novembre 2023 - 88 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fano, urbino, alluvione, pesaro, sassocorvaro, montelabbate, gabicce mare, Auditore, montegrimano terme, comunicato stampa, alluvione maggio 2023

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eAwO





logoEV
logoEV
qrcode