Premio Cambiamenti, sono otto le imprese della provincia di Pesaro e Urbino alla finale interregionale

3' di lettura 23/11/2023 - Sono 8 su un totale di 38 (il 21%), le imprese della provincia di Pesaro e Urbino ammesse alla finale interregionale (Marche - Umbria) di Cambiamenti 2023, il premio che CNA organizza ogni anno per premiare le migliori start-up. La finale interregionale si terrà al Cine Teatro Cecchetti di Civitanova Marche sabato 25 novembre con inizio alle ore 10.

Interverranno Luca Iaia, responsabile marketing CNA nazionale; Giovanni Fini, direttore del Centro Studi CNA Marche e Francesca Spigarelli, docente di Economia applicata dell’Università di Macerata. Le neo-imprese in concorso - selezionate tra centinaia di concorrenti tra le due regioni - si occupano di innovazione (di processo e di prodotto), innovazione tecnologica, ricerca, marketing, sostenibilità ambientale, attività culturali, innovazione nella tradizione.

Vediamo quali sono le imprese finaliste della provincia di Pesaro e Urbino. B.M. Diagnostic, società con sede a Cantiano, che ha ideato un kit di automonitoraggio che rivela 3 marker cardiaci del sangue. Un test, eseguibile anche in casa, in grado di segnalare e dunque prevenire l’insorgenza di infarti. Selezionata inoltre la Fact Nutrition di Vallefoglia per i suoi integratori e prodotti dietetici e prodotti per le intolleranze alimentari. Tra i finalisti Fonderia Bucci che, attraverso la sua attività di Casa Bucci a Pesaro ha riconvertito l’ex fabbrica di produzione di ceramiche del noto artista Franco Bucci, in officina creativa per eventi culturali (mostre; happening artistici e musicali; etc). Ed ancora Il Giardino dei colori di Bottega di Vallefoglia, fattoria didattica e primo biocampo u-pick delle Marche. Ci saranno anche la S&M Euformula di Pesaro che propone prodotti ad alto valore tecnologico nel campo del wellness; e la SVNV di Lunano specializzata in consulenza moda e arredo, sviluppo collezioni e prodotti per grandi griffe della moda. E poi Colleverde di Urbino una Country House con annesso Centro benessere completamente eco-sostenibile di Urbino. In finale anche Federmorgana, sartoria artistica di Marotta con atelier e academy dove si svolgono corsi di formazione sulla sartoria storica e contemporanea.

Il premio Cambiamenti scopre, premia e sostiene le migliori imprese italiane nate negli ultimi quattro, che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro.

La pre-selezione delle imprese di Marche e Umbria (oltre un centinaio quelle che si sono iscritte e che rispondevano ai criteri di selezione), è stata effettuata attraverso una selezione della piattaforma di CNA nazionale. Per le imprese ammesse alla finale e che saranno presenti all’evento, sarà effettuata una votazione da parte di una giuria specializzata. L’evento farà incontrare le imprese delle due regioni e permetterà ad ognuna di loro di presentarsi (2 minuti a disposizione).

Tra le imprese selezionate, comprese le 8 del Pesarese, ne verrà scelta una a rappresentare Marche e Umbria alla finale a Roma. Alla prima classificata andrà un premio di 20mila euro un viaggio a Dublino per incontrare i manager di Google e Facebook. Al 2 e 3° classificato un premio di 5mila euro come primo investimento in un crowdfounding.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2023 alle 19:36 sul giornale del 23 novembre 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, cna, pesaro, lunano, cantiano, cna pesaro e urbino, premio cambiamenti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eDSQ





logoEV
logoEV
qrcode