Imprese, arriva il piano per sostenere giovani e donne che vogliono aprire una attività

1' di lettura 27/02/2024 - Le Marche continuano a perdere imprese. Un’emorragia che ha portato nel solo 2023 alla chiusura di ben 4.861 attività tra commercio, artigianato, agricoltura. Un dato allarmante che ha fatto scattare più di un campanello di allarme.

A fronte di tante chiusure purtroppo non corrispondono altrettante aperture. Un fenomeno diffuso in tutta Italia ma che nelle Marche ha avuto effetti ancor più pesanti che altrove.

CNA di Pesaro e Urbino ha avviato da tempo il suo progetto Idea Impresa, rivolto a chi vuole avviare una nuova attività. A questo si aggiunge ora il Piano finanziato dal Ministero del lavoro “Nuove imprese a tasso zero 2024”, che ha l’obiettivo di sostenere la creazione e lo sviluppo di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile.

Al suo interno, una parte è riservata al Fondo Strategico Nazionale del Made in Italy; un finanziamento dedicato alle iniziative di autoimprenditorialità e imprenditorialità femminile.

Per saperne di più contatta la sede CNA territoriale più vicina a te www.cna.it/chi-siamo/trova-sede/ oppure scrivi a info@cnapesaro.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 16:58 sul giornale del 27 febbraio 2024 - 88 letture

In questo articolo si parla di economia, imprese, urbino, cna, pesaro, cna pesaro e urbino, imprenditorialità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eRyc





qrcode