Cade con la moto da cross nei boschi fra Piobbico e Apecchio, soccorso dai vigili del fuoco

1' di lettura 26/03/2024 - Si è reso necessario l'intervento dei vigili per fuoco, domenica mattina, nei boschi fra Piobbico e Apecchio, per recuperare e soccorrere un motociclista caduto mentre percorreva una strada sterrata.

L'uomo, un trentottenne di Rimini, era in sella a una moto da motocross e, insieme ad un gruppo di amici, stava percorrendo dei sentieri nei pressi del fiume Candigliano.

Ad un certo punto ha perso il controllo del mezzo ed è finito in una scarpata, ferendosi con il ramo di un albero che gli si è conficcato in una gamba.

Allertati i soccorsi, sul luogo dell'incidente sono giunti il personale medico del 118 e, come detto, i vigili del fuoco della stazione di Cagli. L'uomo è stato prima medicato sul posto e poi trasportato in barella per alcune centinaia di metri, fino a raggiungere l'ambulanza che lo ha trasportato al Pronto Soccorso dell'ospedale di Urbino.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2024 alle 17:15 sul giornale del 26 marzo 2024 - 940 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, incidente, piobbico, apecchio, 118, motocross, vivere urbino, articolo, antonio mancino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eVTw





logoEV
logoEV
qrcode