Promozione della cultura alimentare sana, l'AST di Pesaro e Urbino premiata a Roma

3' di lettura 26/03/2024 - L’associazione Foodinsider premia l’Ast Pu nella categoria ‘promotori di cultura alimentare sana, sostenibile’. Questa mattina, a Roma, durante il ‘Summit della mensa buona, sana, sostenibile e opportunità per il Paese', evento patrocinato da Città Metropolitana di Roma Capitale, il direttore generale dell’Ast di Pesaro Urbino ha ritirato il riconoscimento.

“La motivazione che sottintende il premio che abbiamo ricevuto - spiega il Direttore Generale Ast Pu Nadia Storti - evidenzia che l’Azienda da anni è impegnata, in coerenza con il Piano Nazionale e Regionale della Prevenzione, nella promozione di stili di vita sani. Iniziative, eventi e formazione che coinvolgono ogni anno i comuni della nostra provincia e tutta la comunità di riferimento, insegnanti, operatori mensa, pediatri, personale sanitario e famiglie, attraverso la costituzione di tavoli di lavoro”.

“In particolare - aggiunge Elsa Ravaglia Responsabile della struttura Igiene della Nutrizione dell’Ast Pu che lavora fattivamente al progetto - abbiamo lanciato, 5 anni fa, a partire da un’idea della dietista Paola Battisodo, l’iniziativa "A scuola di menu... ristorazione scolastica e dintorni" che quest’anno ha visto l’adesione di 25 comuni. Un evento da cui ha origine la Green Food Week che Foodinsider promuove da tre anni, che ha portato su scala nazionale il progetto di mangiare tutti virtualmente in un’unica tavolata in mensa un cibo non solo sano ma anche ‘amico del Pianeta’”.

“Con questo riconoscimento - dichiara Claudia Presidente di Foodinsider - si vuole valorizzare la competenza, la creatività e la capacità di fare squadra sul territorio, riuscendo a coinvolgere tutti gli attori che si occupano del tema negli enti della nostra provincia. Anche quest’anno abbiamo organizzato il Summit della mensa scolastica per diffondere modelli virtuosi e discutere delle criticità e delle opportunità che questo servizio offre alla comunità e al territorio’ che da otto anni pubblica l’indagine sullo stato delle mense scolastiche in Italia”.

Il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’ AST PU con il direttore Patrizia Mattei e le dietiste Marialuisa Lisi e Silvia Monaldi, organizza il tavolo tecnico di lavoro e inserisce in rete tutte le istituzioni coinvolte.

La mattinata si è focalizzata su interventi istituzionali con una relazione finale di Foodinsider sull’evoluzione della mensa secondo i dati dell’ultimo rating dei menù e si è conclusa con la premiazione.

L’evento è organizzato da Foodinsider - Osservatorio sulle mense scolastiche che ogni anno monitora lo stato del servizio di ristorazione scolastica per identificare modelli virtuosi e best practice - in collaborazione con Citta Metropolitana di Roma Capitale e si tiene nella prestigiosa location di Palazzo Valentini a Roma.

I Comuni che hanno partecipato all'iniziativa "A scuola di... menu. Ristorazione scolastica e dintorni " in Green Food Week organizzata dall'Ast, sono: Pesaro, Urbino, Fano, Colli del Metauro, Gabicce Mare, Gradara, Vallefoglia, Tavullia, Mondolfo, Sant’angelo in Vado, Carpegna, Borgo Pace, Pindimeleto, Montelabbate, Cartoceto, Piobbico, San Costanzo, Mondavio, Fossombrone, Sant’Ippolito, San Lorenzo in Campo, Pergola, Fermignano, Montefelcino, Mercatino Conca.


   

da Azienda Sanitaria Territoriale
Pesaro-Urbino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2024 alle 16:18 sul giornale del 26 marzo 2024 - 136 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, urbino, roma, pesaro, ast, comunicato stampa, azienda sanitaria territoriale, cultura alimentare sana, cultura alimentare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eVSc





logoEV
logoEV
qrcode