Elezioni, presentata la lista Giovanelli-Urbino Rinasce a sostegno di Federico Scaramucci

4' di lettura 14/04/2024 - Venerdì 12 aprile 2024 è stata presentata la lista Giovanelli-Urbino Rinasce che sostiene la candidatura a sindaco di Federico Scaramucci.

“Abbiamo scelto la fortezza Albornoz, ha detto Oriano Giovanelli, per presentare il nostro simbolo che reca in se i colori della Pace, la nostra lista e il nostro programma perché da qui possiamo toccare le nostre radici, quelle storiche e quelle democratiche rappresentate dal monumento alla Resistenza a 80 anni dalla liberazione di Urbino dai fascisti e dai nazisti: siamo una lista civica di sinistra e antifascista". Sono qui, ha continuato Oriano Giovanelli che è il capolista di 24 candidate e candidati, perchè sono di Urbino, a Urbino ho i miei famigliari, a Urbino ho mosso i primi passi della mia esperienza politica, perché ho sempre pensato di dover onorare quello che mi diceva Paolo Volponi: “arcodet csì d'Urbin". Mai come oggi è importante ricordarselo e mettersi a disposizione di un progetto politico che intende porre uno stop al declino di Urbino al quale non bisogna rassegnarsi. Porto in dote la mia esperienza di governo della città di Pesaro e intendo smontare questa falsa idea di concretezza che viene contrabbandata dal Sindaco uscente e dalla giunta di centro destra che governa la città da 10 anni. Dieci anni non sono dieci giorni e sfido Maurizio Gambini a mettere a confronto cosa ho fatto io di concreto in dieci anni a Pesaro e ciò che ha fatto, meglio dire non ha fatto, lui in Urbino. Dov'era la sua concretezza quando la Regione di destra dimezzava i fondi alla RSA Montefeltro oppure quando sempre la destra sceglieva di spendere soldi sulla Guinza invece che puntare sul lotto 10 della Fano Grosseto da Santo Stefano di Gaifa a Bivio Borzaga cosa che sarebbe stata logica e vantaggiosa per Urbino, e cosa ha da dire oggi la sua concretezza davanti alle dimissioni della direttrice dell’AST provinciale in polemica con la Giunta regionale di destra per i danni che sta facendo alla nostra sanità compreso il nostro Ospedale. Ho la sensazione che la sua concretezza si riduca troppo spesso ad una vicinanza pericolosa con gli affari che al contrario devono rimanere ben distinti dalla politica, leggo di "momenti conviviali" regalati da un costruttore edile con forti interessi nel nostro comune, e dico a Maurizio: “attenzione che è un attimo passare dalle porchette alle porcate." Noi della lista Giovanelli-Urbino Rinasce vogliamo dare il nostro contributo di intelligenza, esperienza e idee per dare a Urbino una visione strategica condivisa del proprio futuro. Rilanciarla sul piano internazionale proponendola come città della Pace, il bene più raro oggi nel mondo. Puntare sulla storia e sulla cultura, colpevolmente abbandonata per subalternità a Sgarbi. Ridare slancio alla città e sostenerne un’economia turistica più intelligente. Puntiamo sulla partecipazione dei cittadini, sul coinvolgimento delle frazioni perché bisogna smetterla con le mance ad uso solo del consenso elettorale. Vogliamo mettere al centro i diritti sociali dei più deboli e il lavoro che non può essere solo il pubblico impiego, ma deve riguardare l'artigianato, l'industria, l'agricoltura e su questo pensiamo che le frazioni di margine come Schieti e Canavaccio siano una vera risorsa strategica che va riempita di scelte per il buon vivere e il buon lavorare. Rilanciare il rapporto fondamentale con l'Università per una città giovane, vivace, inclusiva, attrattiva di nuovi residenti capace di fermare la fuga di abitanti. Una biblioteca civica alla Data, un auditorium alla ex Fornace Volponi, un nuovo spazio per i giovani a valle del collegio Aquilone, la riapertura agli eventi della Fortezza sono solo alcune delle nostre idee. "Sono onorato, ha concluso Oriano Giovanelli, che 24 donne e uomini abbiano scelto di stare in una lista che porta il mio nome. Sono persone di diversa estrazione ma accomunate dalla voglia di impegnarsi e di mettere a confronto le loro idee per il bene comune della nostra città, con la coalizione unita che Federico Scaramucci ha saputo mettere insieme ce la faremo".

Qui il programma della lista.
Qui l'elenco dei candidati.


   

da Urbino Rinasce - Lista Giovanelli







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2024 alle 23:08 sul giornale del 14 aprile 2024 - 1326 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, elezioni, politica, oriano giovanelli, elezioni comunali, comunali urbino, presentazione lista, comunicato stampa, comunali urbino 2024, urbino rinasce

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eYAu





logoEV
logoEV
qrcode