Escursionista scivola e si ferisce lungo un sentiero sul Monte Nerone, intervento del Soccorso Alpino

1' di lettura 15/04/2024 - Grande spavento, ma senza gravi conseguenze, per un'escursionista sessantenne che, quest'oggi, si è infortunata nei boschi nei pressi del Monte Nerone, nel territorio comunale di Piobbico.

La donna, in compagnia della figlia, stava percorrendo un sentiero che conduce alla cima del monte, quando ha perso l'equilibrio ed è scivolata, procurandosi delle ferite e delle fratture alla gamba sinistra ed alla spalla.

Allertati i soccorsi, sono giunti sul luogo i vigili del fuoco di Cagli, la squadra fluviale di Pesaro e gli uomini del Soccorso Alpino.

La conformazione della zona ha reso difficoltose le operazioni di soccorso, l'escursionista è stata però raggiunta e trasportata in barella fino alla strada, dove ad attenderla c'era un'ambulanza che l'ha trasportata presso l'ospedale di Urbino.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2024 alle 21:33 sul giornale del 15 aprile 2024 - 492 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, piobbico, vivere urbino, soccorso alpino, monte nerone, articolo, antonio mancino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eYK5





logoEV
logoEV
qrcode