È l'urbinate Diana Sorini la vittima dell'incidente di Vallefoglia, il cordoglio dell'Amministrazione Comunale

1' di lettura 17/04/2024 - È l'urbinate Diana Sorini la vittima del tragico incidente avvenuto nel primo pomeriggio di ieri lungo la Statale Urbinate all'altezza di Capponello, frazione di Vallefoglia.

L'incidente è avvenuto intorno alle 15:00 quando un autocarro e un'autovettura sono entrati in collisione frontale. Pare che la Opel Zafira condotta dalla donna abbia invaso la corsia opposta andando ad impattare contro il mezzo pesante. Lo scontro tra i due veicoli è stato talmente violento che l'auto ha preso fuoco subito dopo l'urto, rendendo vani i tentativi di soccorso.

La donna, sessantacinquenne, era docente di discipline audiovisive presso il Liceo "Volta-Fellini" di Riccione.

L’Amministrazione Comunale di Urbino ha espresso profondo cordoglio per la tragica scomparsa, “Oltre ad una concittadina, Diana era anche un’amica. - ha dichiarato il sindaco Gambini - La notizia mi ha scosso nel profondo e ha colpito tutta la nostra comunità. Non ci sono parole per esprimere il dolore che la sua morte prematura, avvenuta in circostanze tanto terribili, possa aver provocato nella sua famiglia e tra i suoi affetti più cari, ai quali va il mio pensiero e la mia vicinanza. A nome di tutta l’Amministrazione Comunale porgo loro le più sincere condoglianze”.

____
Vuoi ricevere le notizie di Vivere Urbino in tempo reale sul tuo smartphone tramite WhatsApp e Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 3714499877 alla tua rubrica ed invia il messaggio "Notizie ON".
Per Telegram vai su https://t.me/vivereurbino e clicca su "Unisciti".






Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2024 alle 15:48 sul giornale del 17 aprile 2024 - 2480 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, vivere urbino, lutto, riccione, incidente mortale, cordoglio, capponello, vallefoglia, articolo, Maurizio gambini, antonio mancino, diana sorini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eY4P





logoEV
logoEV
qrcode