"Monte Catria Extreme Trail", a Serra Sant'Abbondio torna il fascino della gara tra le vette dell'Appennino centrale

2' di lettura 10/05/2024 - Conto alla rovescia per la terza edizione del ‘Monte Catria Extrem Trail’, uno tra i più duri ultra trail dell’Appennino centrale per lunghezza e dislivello.

L’appuntamento con l’evento di punta nel territorio dedicato alla passione per la montagna è per domenica 12 maggio a Serra Sant’Abbondio (prime partenze dei circuiti dalle ore 5.30). Da registrare il record di iscrizioni. Dopo le prime due edizioni che hanno visto la presenza di circa 250 partecipanti, quest’anno approderanno nel comune della provincia di Pesaro e Urbino oltre 400 sportivi provenienti da tutta Italia. La prova ‘off road’ è suddivisa in tre percorsi, a seconda del grado di difficoltà. Il primo itinerario conta 16 chilometri (mille metri di dislivello) ed è rivolto ai meno esperti, con partenza dall’abitato di Serra Sant’Abbondio verso Fonte Avellana e ritorno. Il secondo, dedicato ai più esperti, si sviluppa su 30 chilometri. Questa tappa prevede la salita verso la vetta del Catria con successiva discesa a Serra Sant’ Abbondio. Il terzo circuito, riservato ai più preparati, prevede 54 chilometri con 2.100 metri di dislivello, attraversando due regioni e due vette (Catria e Acuto), prima del ritorno nel centro abitato. Spiega Daniele Madonnini, ideatore e membro dell’organizzazione: «Tutto è nato dalla passione di un gruppo di amici col sostegno dell’associazione Asd CorriPergola. Che negli anni si è ampliata e conta al momento 35 tesserati agonisti. Abbiamo visto crescere questa disciplina fatta di sofferenza e determinazione, ma soprattutto di emozioni uniche che la montagna sa regalarci. Così dopo esserci messi alla prova nelle competizioni di trail più dure al mondo, abbiamo deciso di crearne una tutta nostra». Collateralmente alla corsa sono previste escursioni con guide ambientali e visite guidate all’Ecomuseo della civiltà appenninica umbro-marchigiana, alla cripta paleocristiana di San Biagio, alla Chiesola della Canale e al monastero di Fonte Avellana. La consegna dei pettorali è prevista da sabato 11 maggio, a partire dalle ore 16. La partenza, l’arrivo e la zona di ritiro dei pettorali saranno nel piazzale del palazzo comunale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2024 alle 16:51 sul giornale del 10 maggio 2024 - 62 letture

In questo articolo si parla di fano, urbino, sport, pesaro, provincia di pesaro e urbino, monte catria, pesaro e urbino, serra sant'abbondio, trail, comunicato stampa, monte catria extreme trail

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e3zn





logoEV
logoEV
qrcode