Educazione alla cittadinanza europea EPAS, il Liceo Laurana Baldi vince il primo premio nazionale

3' di lettura 24/05/2024 - Europa, Democrazia, Voto, nuove Generazioni: sono queste le parole su cui si fonda l’idea di Andrea Lanzerini, uno degli studenti del Liceo Laurana Baldi partecipanti al progetto EPAS 2023/24 (European Parliament Ambassador School) che, insieme ai suoi compagni, ha da poco scoperto di aver vinto a livello nazionale la possibilità di partecipare, con altre scuole europee, alla simulazione del Parlamento europeo nell’aula plenaria a Strasburgo.

E questo, grazie ad un accattivante prodotto multimediale diretto dal prof. Andrea Laquidara e realizzato dalla cooperazione tra docenti, ragazzi e cittadini urbinati. Cuore del video contest #UsaIlTuoVoto, l’importanza del voto esteso a tutte le generazioni.

Questa entusiasmante esperienza ha coinvolto le classi 2G, 5F e le referenti del progetto Prof.sse Simonetta De Angelis ed Elisabetta Veneziano, in un viaggio virtuale e reale di quattro mesi volto a conoscere, analizzare e comprendere il funzionamento delle Istituzioni europee, in particolare del Parlamento europeo col fine precipuo di aumentare la consapevolezza riguardo alla democrazia parlamentare europea e di conseguenza sensibilizzare gli studenti ai processi di democrazia. Grande sostenitrice di questo percorso, la Dirigente Claudia Guidi è così intervenuta in una delle occasioni di incontro: “E’ fondamentale informare i ragazzi su queste tematiche, non sempre presenti nei loro indirizzi di studio, per diventare cittadini e cittadine consapevoli, anche nel comprendere i limiti che ancora ci sono e ci sono stati nell’Unione. Solo con il contributo delle nuove generazioni potremo superarli e capire come divenire una vera unione di popoli”.

Varie sono state le tappe, dall’indagine dei temi, ai momenti di discussione, fino alla realizzazione dei prodotti. Dopo aver partecipato ad una serie di eventi - tra i quali "Europa e Italia: Elezioni Europee 2024" organizzato da Università di Urbino ed ESN Urbino - gli studenti e le studentesse hanno creato due European Corners, uno al Laurana ed uno al Baldi attraverso un'esposizione di poster e libri che celebrano i valori, la diversità e le istituzioni dell'UE. Inoltre, un gruppo di “ambasciatori” hanno vissuto la loro prima missione. Mattia Alessandroni, Ndummbe Drame, Andrea Fraternale e Sofia Gemmiti della 2G LSA si sono resi disponibili per presentare il progetto EPAS ad un incontro sulla cittadinanza europea organizzato da Europe Direct Regione Marche per il Liceo Rinaldini di Ancona. I ragazzi hanno condiviso le loro idee sull’importanza del voto nel nostro sistema democratico e hanno proposto a tutti i partecipanti un divertente quiz “Kahoot!” sull’Unione Europea ed il suo Parlamento. E non è finita qua, da studente a giornalista, il passo è breve! Hanno intervistato persone riguardo a come vedono e vivono l'UE. In particolare, interessante il confronto con i docenti e gli studenti spagnoli in scambio Erasmus con il Laurana Baldi, anche loro ambasciatori del Parlamento Europeo, fino ad un’intervista al Sindaco Maurizio Gambini di Urbino! Tutto il materiale è stato sottotitolato in inglese e caricato sul canale Youtube e su diverse piattaforme social (eu.scoop). Infine, la partecipazione al concorso con il video contest #UsaIlTuoVoto, (https://www.youtube.com/watch?v=jF2ypCjcGiU) risultato tra i vincitori nazionali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 22:29 sul giornale del 24 maggio 2024 - 434 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, liceo scientifico e delle scienze umane laurana-baldi, comunicato stampa, epas, european parliament ambassador school

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e5TP





logoEV
logoEV
qrcode