Urbino Capoluogo, "Facciamo chiarezza e basta con le stupidaggini"

provincia di pesaro e urbino 2' di lettura 07/06/2024 - Gambini mente quando insiste sulle “magnifiche sorti e progressive” legate alla conferma di Urbino Capoluogo.

Già, perché si tratta di conferma. Il fatto che Urbino era riconosciuto co-capoluogo di provincia era stato sancito quando era stato confermato come sede di tribunale. Attribuzione riconosciuta solo ai capoluoghi di provincia. Quindi l’unico vantaggio “concreto” riguarda la retribuzione “extralarge” per sindaco e assessori, tra l’altro già definita con un provvedimento, a firma Draghi, del 2021 e inserito nella Legge di bilancio 2022. Questo fatto da solo certifica, e quindi smonta la ricostruzione di Gambini, che eravamo capoluogo ben prima del Governo Meloni e del Decreto sulle modalità delle elezioni che, di fatto, aumenta numero di Assessori (da 4 a 9) e dei Consiglieri (da 15 a 32). Lo stipendio del sindaco, come detto, è già arrivato alle stelle, 9.960 euro lordi, il vicesindaco prende 5.313 euro lordi, mentre gli assessori saranno retribuiti con 4.347 euro lordi mensili. Rimane invariato il gettone di presenza per i consiglieri, fissato a 19.99 euro. Ci sembrano somme cospicue per un comune che, se pur capoluogo, ha meno di 14.000 abitanti.

Per fare un paragone il sindaco di una cittadina di 14.000 abitanti, che non abbia l’attribuzione di capoluogo di provincia, percepisce 4.140 euro lordi mensili. Insomma, al momento l’unico beneficio “concreto” di Urbino capoluogo è per gli amministratori, non per i cittadini. Ecco perché il Movimento 5stelle fa una proposta concreta: la prossima Giunta si impegni a devolvere almeno il 10-15% della indennità mensile per la creazione di un Fondo per finanziare, ad esempio: borse di studio per studenti urbinati meritevoli, ad esempio tesi di laurea su temi di interesse per la città, un serio sostegno alle associazioni urbinate, in particolare a chi si occupa dei più bisognosi e di salvaguardia dell’ambiente, sostegno a iniziative di giovani per aventi culturali. Si potrebbero mettere insieme dai 6.000 ai 10.000 euro al mese. Una bella somma da destinare, questa sì, ai cittadini, affinché anche loro possano trarre, da subito, qualche beneficio da Urbino Capoluogo. Il resto sul tema capoluogo è fuffa elettorale.


   

da Movimento 5 Stelle Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2024 alle 18:24 sul giornale del 07 giugno 2024 - 200 letture

In questo articolo si parla di urbino, politica, Movimento 5 Stelle, M5S, movimento 5 stelle urbino, comunicato stampa, capoluogo di provincia, urbino capoluogo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e72U





logoEV
logoEV
qrcode