...

Il sindaco di Cantiano Alessandro Piccini ha scritto a tutti gli onorevoli eletti nella Regione Marche, un chiaro ed accorato appello affinché siano prese immediate e concrete decisioni per la sopravvivenza del nostro territorio e del suo tessuto socio-economico perché, nonostante l'intera comunità cantianese si stia adoperando in maniera determinata e orgogliosa per una rapida ripartenza, ogni giorno che passa rischia di intaccare inesorabilmente la fiducia e la speranza della nostra gente e dei nostri imprenditori.




...

La Redazione gentile comunale di Pesaro dona 1200 euro a Cantiano, «un piccolo gesto che compiamo grazie ai 400 ragazze e ragazzi della città che hanno realizzato i “Tg delle buone notizie” promossi dal Comune e dal movimento Mezzopieno per incentivare la cultura della positività» spiega Camilla Murgia, assessora alla Crescita e alla Gentilezza nel consegnare “virtualmente” l’assegno ad Alessandro Piccini, sindaco della cittadina colpita dall’alluvione lo scorso 15 settembre.




...

Il presidente Giuseppe Paolini ha firmato il decreto che stabilisce la sospensione del pagamento del Canone unico patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (ex Cosap) relativo al 2022 per i soggetti dei territori dei Comuni di Cantiano, Cagli, Frontone, Pergola e Serra Sant’Abbondio «che comunichino di avere subito danni alle proprietà che abbiano reso impossibile l’utilizzo del suolo pubblico» oggetto di autorizzazione o concessione.





...

“Avete cuore, passione e perseveranza, dobbiamo esservi vicini e lo facciamo con grande affetto”. Con queste parole il Presidente del Consiglio regionale, Dino Latini, ha salutato a Palazzo Leopardi, prima della seduta assembleare, una delegazione di atleti del Centro Ippico “La Bisciugola” di Cagli, presenti il Vicepresidente Gianluca Pasqui e il consigliere regionale Giacomo Rossi.




...

Abbiamo deciso di utilizzare i camper che vaccinavano la popolazione nei picchi pandemici come ambulatori itineranti di supporto psicologico e sociale nelle zone alluvionate” lo comunica l’Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini, rilevata la necessità dei cittadini dei comuni del pesarese e dell’anconetano più colpiti dall’alluvione del 15 e 16 settembre.


...

A sei giorni dai drammatici eventi che hanno sconvolto il nostro territorio, voglio ripercorrere dal punto di vista amministrativo le tappe e i primi provvedimenti adottati per affrontare la prima emergenza.



...

Dopo aver preso pala e mezzi per aiutare i colleghi sotto il fango gli agricoltori marchigiani pigiano sull’acceleratore della solidarietà attraverso i mercati di Campagna Amica dove, a partire dai prossimi giorni, sarà avviata una raccolta di beni di prima necessità per sostenere le famiglie in questo momento di difficoltà nei Comuni colpiti dall’alluvione del 15 settembre.



...

Di quattro strade utilizzate per salire sul Catria solo una è ancora percorribile e gli allevatori utilizzano quella per andare a verificare le condizioni di salute dei loro animali al pascolo. Un altro, con pecore e capre dalle parti di Frontone, ha dovuto chiedere l’intervento dei vigili del fuoco per ripristinare la carrareccia di collegamento che l’alluvione del 15 settembre ha lasciato scavata come canyon profondo quasi due metri.


...

Conferenza fiume in Regione per fare il punto sulla alluvione che ha colpito le Marche. Secondo l’Assessore Aguzzi l’evento "è stato di una potenza neanche ipotizzata finora per le Marche e le vasche sul Misa non avrebbero salvato Senigallia". Il Presidente Acquaroli anticipa le richieste al Governo: per la ricostruzione serviranno miliardi di euro. Semplificare la burocrazia per la ricostruzione e per gli interventi di prevenzione.



...

“Siamo vicini a tutte le famiglie colpite dalla devastazione del nubifragio che ha messo in ginocchio grande parte delle province di Ancona e Pesaro-Urbino. Tutta l’Associazione si stringe intorno alle persone coinvolte”.