...

Le Prefetture di Pesaro e Urbino e di Rimini informano che sono pervenute le comunicazioni congiunte dei Presidenti delle Regioni Marche ed Emilia Romagna unitamente a quelle dei Presidenti delle Province di Pesaro e Urbino e di Rimini, per effetto delle quali, a decorrere dalla data odierna, è stata determinata per i residenti delle predette province, la possibilità di effettuare visite a congiunti residenti nelle province confinanti.


...

Con riferimento alla quotidiana attività di controllo sull’osservanza delle misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus COVID-19 nel territorio di questa provincia si informa che, nel secondo fine settimana della cosiddetta “Fase 2” comprensiva anche della giornata di ieri 18 maggio, sono state controllate 2.452 persone per la verifica sul rispetto del divieto di spostamento con la contestazione di 5 violazioni.




...

Durante questo primo fine settimana della cosiddetta “Fase 2”, nel rispetto delle decisioni assunte nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica del 7 maggio scorso, sono proseguite le attività di controllo sull’osservanza delle misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus COVID-19 nel territorio di questa provincia.






...

Sono state 2.182 complessivamente le persone controllate nella giornata di sabato 25 e domenica 26 aprile ai fini della verifica dell’osservanza delle misure di contenimento adottate dal Governo e dalla Regione per la prevenzione e il contrasto dell’epidemia da COVID-19.



...

Sono state 563 le persone controllate sull’intero territorio provinciale nella giornata di ieri, lunedì 20 aprile, a cura delle Forze di Polizia e delle Polizie locali ai fini della verifica del rispetto delle misure normative in atto per il contenimento della diffusione del contagio da COVID-19.




...

Sono stati 947 i controlli effettuati nella giornata di ieri, 3 aprile, per la verifica sull’osservanza del divieto di spostamento previsto dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e contestate 30 violazioni con 2 persone denunciate, in base a quanto disposto dal recente decreto legge 19/2000, ai sensi dell’art. 260 R.D. 1265/1934.