...

“Run for Cornelia. Il viaggio per la ricerca” ha fatto tappa a Urbino. L’iniziativa ha lo scopo di far conoscere la sindrome di Cornelia de Lange, una sindrome genetica rarissima, che comporta scarsa crescita, ritardo psico-motorio, difficoltà o totale assenza della comunicazione verbale e, in alcuni casi, anche deformazioni agli arti o problemi cardiaci.



...

Il Consiglio Comunale si aprirà domani (venerdì 29 aprile) alle 19 nella Sala Serpieri di Collegio Raffaello con il ringraziamento ufficiale al Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile e al Comitato di Urbino della Croce Rossa Italiana, per l’impegno profuso e l’attività svolta durante la pandemia da Covid-19 a favore della comunità urbinate e del territorio.







...

L’Amministrazione Comunale ha voluto dimostrare la propria vicinanza e il proprio sostegno ai cittadini ucraini residenti nel territorio comunale. Il Sindaco, Maurizio Gambini, e l’assessore alle Politiche Sociali, Elisabetta Foschi, hanno invitato i 31 ucraini registrati nel nostro comune a un incontro che si è svolto ieri (martedì 15 marzo) in Municipio.



...

Confesercenti e Comune di Urbino si sono confrontati sui progetti turistici e di promozione del territorio. Si è svolto ieri, lunedì 14 marzo, nella sede comunale di Urbino l’incontro tra il sindaco della città Maurizio Gambini e una delegazione di Confesercenti Urbino composta dalla presidente Carla Rossi e dal coordinatore Roberto Borgiani, per valutare la condivisione e la prossima realizzazione di alcuni progetti legati allo sviluppo dell’accoglienza e della promozione turistica cittadina.






...

Un nuovo passo avanti per le celebrazioni dei 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro. A firma del Ministro Dario Franceschini, è stato infatti pubblicato il decreto con cui vengono assegnati al Comitato Nazionale per le Celebrazioni 160 mila euro.




...

Giovedì 27 gennaio alle 11.00, sul canale YouTube della Città di Urbino, così come sulla pagina Facebook di Città di Urbino, sarà postato un video dedicato al “Giorno della Memoria” realizzato con i contributi dei ragazzi dell’IIS “Raffaello”, del Liceo Artistico “Scuola del Libro” e dell’Istituto Comprensivo “Paolo Volponi”.