...

Dopo uno scambio di lettere e telefonate sui problemi che derivano dai continui lavori presenti sulla SS 73 bis di Bocca Trabaria ieri, presso la struttura territoriale Marche dell’ANAS, una delegazione della Confcommercio di Fano si è incontrata con i più alti dirigenti regionali dell’impresa stradale.


...

Leggiamo sui quotidiani: «Spiaggia: distanze non rispettate, ombrelloni spesso affollati, mascherine accessorio; distanza di lettini ombrelloni proprio come nel 2019». E poi: «assembramento nei luoghi della movida, distanziamenti inesistenti».








...

Lunedì 18 maggio è una giornata di festa per la cultura e per il nostro territorio. Dopo due mesi di chiusura forzata la Confcommercio di Pesaro e Urbino ed i Comuni di Fossombrone, Mondavio, Pergola e Sant’Angelo in Vado hanno deciso - vista la possibilità stabilita dal Governo - la riapertura IN SICUREZZA dei Musei e degli Uffici di informazione turistica.





...

“Nelle misure annunciate dal Governo, a parziale sostegno delle imprese danneggiate pesantemente dall’allarmismo e dalle follie comunicative del coronavirus, non figurano né i ristoranti né i bar e tantomeno i locali di intrattenimento. È una follia, una grave dimenticanza o la dimostrazione che la politica non sa leggere la realtà“.







...

"Non poteva esserci occasione migliore della BIT - la Borsa Internazionale del truismo di Milano - per presentare la terza edizione dell’Itinerario della bellezza nella provincia di Pesaro e Urbino" è il commento del Direttore Generale della Confcommercio Marche Nord, Amerigo Varotti che, insieme agli Amministratori dei Comuni aderenti ha presentato l’Itinerario alla stampa ed agli operatori turistici in occasione della BIT.


...

Si è conclusa a Mulhouse, nell’Alsazia francese, la 10ª edizione di «FESTI VITAS» la Fiera del Turismo e dell’Alimentazione a cui ha partecipato con un proprio stand la Confcommercio di Pesaro e Urbino che ha proposto “Itinerario della Bellezza”; il percorso di promozione turistica che coinvolge i comuni di Cagli, Colli al Metauro, Fano, Fossombrone, Gabicce Mare, Gradara, Mondavio, Pergola, Pesaro, Sant’Angelo in Vado, Terre Roveresche e Urbino.





...

Il 2019 ha rappresentato un anno record per il turismo a Fossombrone. Sono aumentati i turisti ed i visitatori delle strutture turistiche, sportive, ambientali e museali. Ed anche gli eventi organizzati da Comune, Pro Loco, Confcommercio, Associazione Ristoratori ed Associazioni varie, hanno visto un incremento delle presenze.