bianchi
Astucci Seven
Scopri tutte le ultime novità Seven, astucci, zaini e trolley...
...

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Pesaro, nell’ambito delle linee guida del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per la prevenzione e repressione del degrado urbano, per tutto il pomeriggio, la serata e fino a notte fonda di sabato scorso ha attuato nelle aree maggiormente sensibili di Fossombrone tra cui il Parco Carloni, i giardinetti delle piazze Dante e Togliatti il corso Garibaldi ed i suoi vicoletti, un servizio di controllo straordinario del territorio.








...

Continua l’impegno degli uomini dell’Arma dei carabinieri nel contrasto al fenomeno del caporalato e sfruttamento nel settore agricoltura. A conclusione di un’articolata attività investigativa avviata con l’inizio della “campagna vitivinicola 2018” e coordinata dalla Procura di Ancona, nella mattinata di giovedì i militari del Comando Stazione Carabinieri di Arcevia unitamente a personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Ancona e Pesaro-Urbino hanno arresto tale U.T. 27enne, imprenditore pakistano.






...

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro, nell’ambito dell’operazione denominata “Appalti di famiglia”, ha accertato la commissione di numerosi reati contro la Pubblica Amministrazione da parte di un funzionario pubblico dell’Unione Montana Alta Valle del Metauro nei confronti di sei imprenditori dell’entroterra pesarese, tutti indagati a vario titolo per induzione indebita e turbata libertà degli incanti.




...

I carabinieri della Stazione di Sant’Angelo in Vado, nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto del lavoro nero e alla tutela delle norme in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, hanno svolto un’ispezione all’interno di una ditta di confezione e stireria abbigliamento, situata all’interno della zona industriale di Sant’Angelo in Vado.




...

Tre spacciatori, due italiani e un marocchino ed il loro grossista arrestati sul fatto; un etto e mezzo di cocaina e 4 mila euro in contanti sequestrati. E’ questo il bilancio della vasta e prolungata azione repressiva attuata dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Fano con il supporto delle stazioni di Fossombrone e Fano.