...

Il suggestivo connubio tra arte, cultura, territorio e danza diventa protagonista nelle Marche. Dopo il successo degli anni scorsi, torna la rassegna di danza contemporanea “La Culla”, ideata nel 2016 da Studio Movimento Danza, realtà coreutica marchigiana, in collaborazione con la compagnia di danza olandese De Dutch Don't Dance Division (DeDDDD).


...

Venerdì 14 giugno, il Vescovo Andrea ha convocato i giornalisti al Centro Pastorale Diocesano per comunicare, di persona, le nuove nomine a quasi un anno dalla sua ordinazione episcopale e dal suo ingresso quale pastore della Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola.




...

Dopo il "Patto di Trasanni" sulla viabilità nel versante del foglia e con Pesaro, si è svolto a Canavaccio di Urbino un incontro per gettare le basi del futuro di un intero territorio, finora esistente sulla carta ma nei fatti privo di coesione e di progetti comuni importanti, su temi di rilevanza strategica.


...

Quando la disperazione bussa alla porta bastano pochissimi attimi prima di farla finita. Anche se hai gridato al mondo di non farcela più, e nessuno ti ha ascoltato, allora ci provi, forse, ancora una volta cercando di afferrare quel filo che ti tiene legato alla vita; quella decisione estrema la comunichi alle Forze dell’Ordine avvisando che sei sfinito, che la vita ti ha deluso e che non riesci a scorgere il futuro, tra lacrime e silenzi.



...

La Collina delle Fate a Fossombrone (Località San Venanzio, 88) è la location ideale per il progetto Enoturismo Marche - Dalla Vigna alla Tavola, dedicato a Gioachino Rossini grand gourmet con un menu degustazione che celebra la passione del compositore per i sapori autentici della tradizione marchigiana.


...

Si è tenuta ieri presso la Prefettura di Pesaro la cerimonia di premiazione delle 16 studentesse e studenti che dal nostro territorio partiranno per un periodo all’estero con Intercultura. Anche quest’anno, la cerimonia trova il sostegno e la collaborazione della Prefettura, delle amministrazioni locali e degli istituti scolastici.







...

Anche le Marche hanno, finalmente, un piccolo, ma significativo Memoriale della Shoah. L’opera, in cemento, alluminio e colore acrilico è opera di Roberto Malini e Dario Picciau e fa ora parte del Cammino di Sant’Anna - Land Art al Furlo, nel novero delle iniziative per “Pesaro Capitale della Cultura 2024.






...

Disagio psicologico, patologie psichiatriche, atti di autolesionismo. Uno spaccato della realtà all’interno degli istituti penitenziari che desta preoccupazione e induce a una riflessione di più ampio respiro, come quella proposta dal Garante Giancarlo Giulianelli nel corso della conferenza stampa per fare il punto della situazione.



...

L'occasione del ritorno a Fossombrone di una decina di opere di Anselmo Bucci prestate a Gradara per la mostra 'Bucci dalle Marche a Parigi', ha consentito al Comune di Fossombrone e a Confcommercio Marche Nord, che gestisce i servizi culturali e turistici del Comune, di allestire una importante mostra che sarà inaugurata sabato 23 marzo alle 10.30 alla Casa Museo Quadreria Cesarini.


...

Ho appena saputo che questa notte (ieri ndr) l’ambulanza di Fossombrone era senza medico. In tutta la vallata del Metauro l’unica ambulanza con il medico a bordo era l’ambulanza di Fano.


...

Conto alla rovescia per il ritorno della Mezza Maratona del Metauro. L’associazione sportiva dilettantistica Running Club Fossombrone organizza per domenica 24 marzo la terza edizione della Half Marathon, gara podistica nazionale competitiva di 21,097 chilometri (percorso omologato Fidal), inserita anche nel circuito provinciale Uisp.






...

Nuovi incontri dei Carabinieri della Compagnia di Fano con i ragazzi delle scuole presenti sul territorio. Oltre 500 gli studenti - degli Istituti d’Istruzione Superiore “Donati” e “Mercatini” di Fossombrone e Sant’Ippolito - nei giorni scorsi hanno assistito agli incontri, con l’obiettivo primario di promuovere la cultura della legalità.





...

Da tempo la comunità forsempronese attende rassicurazioni riguardo il suo Ospedale, troppi infatti sono stati gli anni in cui le precedenti amministrazioni di sinistra, nascondendosi dietro labili promesse, hanno lentamente ridotto i servizi presenti, accettando passivamente gli ordini di scuderia delle segreterie di partito.