...

A prescindere dall’opportunità del video su Facebook “Una piccola, piccola, piccola storia italiana” pubblicato dall’architetto Boeri in seguito alla sua mancata nomina per la redazione del piano strategico per il futuro della città (piano da aggiornare ogni 6 anni essendo Urbino patrimonio dell’Unesco), pare per il “niet” del Pro Sindaco e “mens super omnia” Sgarbi, la “vicenda Boeri” riconferma quanto noi “Moderati per Urbino” andiamo da tempo denunciando: l’inadeguatezza dell’amministrazione comunale specie in ambito di programmazione culturale.





...

Ogni polemica politica di fronte ad un’emergenza reale è fuori luogo. Nelle Marche i contagi crescono esponenzialmente ma c’è chi ancora minimizza. A farlo è il solito Sgarbi, neo prosindaco di Urbino, che ha fatto la sua fortuna andando controcorrente sempre e comunque anche quando chi più lo ha voluto cioè il sindaco Gambini è in quarantena.


...

Sgarbi incoronato prosindaco e Gambini esulta. Ma per poco perché Sgarbi porta “l’unico virus accettabile, quello della conoscenza”. Praticamente ha già dato dell’ignorante e della capra (un must del personaggio al Sindaco di Urbino che in tema coronavirus ha, sua sponte, chiuso le “sue” scuole. L’accordo è palese.