...

Dopo mesi di lavoro sul Piano triennale della cultura, a cui, insieme agli altri colleghi del PD, siamo stati felici di collaborare, in commissione, abbiamo votato contro il piano annuale, di cui sono relatore, l'atto che in pratica dovrebbe attuare le strategie del triennale. L’abbiamo fatto per lo stesso motivo per cui votammo contro al piano triennale: mancano le risorse.