...

La questione Boeri mostra un'assoluta inefficacia e una totale dipendenza decisionale della giunta Gambini, appesa alle simpatie di un personaggio senza ruoli ufficiali che pretende di decidere il futuro della città, riuscendoci grazie alla sudditanza nuovamente dimostrata dal sindaco, il quale non avendo alcuna conoscenza di urbanistica si affida al peggiore dei suoi consiglieri.


...

A prescindere dall’opportunità del video su Facebook “Una piccola, piccola, piccola storia italiana” pubblicato dall’architetto Boeri in seguito alla sua mancata nomina per la redazione del piano strategico per il futuro della città (piano da aggiornare ogni 6 anni essendo Urbino patrimonio dell’Unesco), pare per il “niet” del Pro Sindaco e “mens super omnia” Sgarbi, la “vicenda Boeri” riconferma quanto noi “Moderati per Urbino” andiamo da tempo denunciando: l’inadeguatezza dell’amministrazione comunale specie in ambito di programmazione culturale.




...

È stato presentato sabato 11 luglio alle ore 16, nella città ducale il simbolo della nuova lista alla presenza dei rappresentanti dei tre movimenti che le hanno dato vita. Dalla culla del Rinascimento, che ha simboleggiato un'età di cambiamento in cui maturò un nuovo modo di concepire il mondo, inizia la campagna elettorale di “Rinasci MARCHE”.


...

La parola fine su qualunque speranza di credibilità di questa Giunta è stata posta ieri, dopo l’ultima ennesima ed imbarazzante vicenda circa l’affidamento della redazione del piano strategico della città di Urbino al famoso architetto Stefano Boeri.




...

È arrivata una bella notizia nel decreto semplificazioni approvato dal governo: fra le opere sbloccate finalmente c’è la nostra tanto desiderata Fano-Grosseto, strada per la quale i nostri amministratori locali, regionali e nazionali da anni si battono per veder completata una infrastrutture che permetterebbe il collegamento fra l’Adriatico e il Tirreno.






...

«Nuovi finanziamenti in arrivo per incentivare la mobilità sostenibile». Lo annuncia il consigliere regionale Andrea Biancani (Pd), presidente della commissione ambiente e territorio, informando che la Regione ha stanziato circa 1,6 milioni di euro per la realizzazione di percorsi ciclabili nei piccoli Comuni e per l'ampliamento delle infrastrutture di ricarica elettrica negli spazi privati.


...

La Lega Urbino, considerata la gravissima situazione economica che si è venuta a creare in seguito al Covid-19, tragedia che ha colpito l'intero Paese, si è resa sensibile alle richieste degli esercenti del centro storico di Urbino i quali stanno subendo le conseguenze di una crisi già in atto prima e che ora, dopo mesi di chiusura, si fa sentire ancora più forte.




...

Un vecchio detto recitava: “Un buon silenzio non fu mai scritto”, ed è quello che meglio si addice agli amici della Lega Fermignano. Capisco che siano giovani, inesperti e con tantissima voglia di dire alla città che esistono, ma mistificare la realtà raccontando bugie ai fermignanesi per lanciare la campagna elettorale alle regionali è un errore da principianti.



...

La Lega sarà presente sabato 4 luglio presso piazza Luceoli a Cantiano dalle ore 09.00 fino alle ore 12.00 per raccolta firme contro i vitalizi, sanatoria per i clandestini e cartelle equitalia, e per il tesseramento Lega, con Toccacieli Mirco consigliere direttivo Lega Pesaro-Urbino e la referente locale Lega Anna Tavino.


...

E come nelle consuete favole anche a Fermignano si giunge ad un lieto fine: " saranno consegnati i lavori eseguiti nel plesso scolastico di via Carducci". Il sindaco Emanuele Feduzi si appresta a rendere ufficiale l'inaugurazione di un edificio posto a norma per i 300 studenti che da settembre inizieranno a frequentare con un ospite di eccezione che non è stato nemmeno riconfermato dal proprio partito: Ceriscioli.


...

“Il PD regionale si dimostra ambientalista a fasi alterne. Sul Catria è stato prodotto un danno ambientale senza precedenti per realizzare un impianto sciistico, consentendo il disboscamento di un luogo meraviglioso. Sono stati spesi soldi pubblici regionali per portare avanti un progetto privo di valore strategico per il turismo e l'economia del territorio. Non è con queste cattedrali nel deserto che può rinascere il nostro entroterra”.



...

Come PD Provinciale e PD di Urbino siamo molto soddisfatti di quanto affermato dalla Direttrice Generale Nadia Storti sull'inserimento di dieci posti di terapia sub-intensiva nell'ospedale di Urbino, che permetterà di completare il servizio delle acuzie, con una struttura di sub intensiva in continuità all'intensiva, come già avevamo ripetutamente richiesto nell'interesse dei cittadini di tutto il territorio delle aree interne e non solo.






...

Siamo stati tra i primi a chiedere agli Organi regionali della sanità che l’Ospedale di Urbino - dopo il positivo intervento finanziario per adeguare il Pronto Soccorso nonché gli importanti interventi di edilizia di tutta la struttura - non venisse escluso dal piano di posti letto per terapia intensiva e sub intensiva, al di là del ritorno o meno dell’emergenza Covid.



...

Considerato che martedì in Consiglio comunale è iscritto all’ordine del giorno la relazione al rendiconto 2019 ove esiste una voce, come abbiamo sottolineato, in passato, in Consiglio comunale, “Interventi urgenti per rischio idrogeologico” che, secondo noi, si riferisce al versante di Santa Chiara per un importo disponibile di circa 627.000,00 euro.



...

“I marchigiani chiamano alla buona politica e la Lega risponde stando al loro fianco nelle piazze con l’arrivo di Matteo Salvini e la campagna di tesseramento nei gazebo di 57 comuni sabato 27 e domenica 28 giugno. Il +62% di tesserati raggiunto nell’ultimo anno testimonia il valore reale e condiviso del progetto Lega per le Marche che, dopo decenni di PD, cercano e meritano il buon governo”.


...

“Il candidato delle sinistre alla Presidenza della Regione Marche Maurizio Mangialardi, dice che il candidato del centrodestra Francesco Acquaroli è ‘uno calato dall’alto’. Mi fa piacere che Mangialardi si candidi a scegliere anche il suo avversario, d’altra parte il suo partito non è nuovo a svolgere il duplice ruolo di arbitro e giocatore allo stesso tempo. Peccato, però, che a pagarne le conseguenze siano sempre i soliti: i cittadini e le imprese marchigiane."


...

“È evidente che la mozione sul ‘Nuovo patto sociale’ sia una provocazione pensata con il fine di convogliare il dibattito economico su una posizione puramente ideologica. La sinistra ha sempre e solo una strategia : nuove tasse per colpire chi genera ricchezza e produce lavoro!”; così ha esordito il Consigliere della Lega Marche Mirco Carloni in occasione della discussione in aula della mozione proposta dal Consigliere Giacinti sulla quale la Lega ha votato in modo contrario.


...

“Ringrazio i leader Matteo Salvini e Silvio Berlusconi per il sostegno e la fiducia alla mia candidatura a governatore. Un ringraziamento particolare va al Presidente Giorgia Meloni che fin da subito aveva indicato il mio nome sul tavolo nazionale".