...

"È veramente incomprensibile il motivo per cui la regione Marche, come richiesto dai consiglieri del Pd, non voglia effettuare uno screening Covid continuo e ordinato nelle scuole. La situazione dei contagi nella nostra regione consiglierebbe proprio un monitoraggio costante degli studenti a tutela della loro salute, degli insegnanti, del personale ATA e delle loro famiglie". Lo scrive su Facebook Alessia Morani, deputata del Pd.



...

Il gruppo consiliare Uniti per Peglio, in occasione dell’ultima seduta di Consiglio comunale, tenutasi il 13 febbraio 2021, ha portato all’attenzione dell’assemblea il proprio lavoro di approfondimento circa i bandi che potrebbero rappresentare grandi opportunità di sviluppo per municipalità come Peglio.






...

Il Partito Democratico di Urbino e Viva Urbino, condividono in pieno i valori e i principi alla base della Proposta di Legge Popolare, di seguito denominata: "Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti" nata nell’ambito delle iniziative del Comitato presieduto dal Sindaco di Stazzema Maurizio Verona, volte a scongiurare una sempre più eloquente manifestazione di gesti e simboli riconducibili al partito fascista italiano e a quello nazista tedesco.








...

Troviamo sconcertanti le parole usate dalla maggioranza di destra nell’odierno dibattito sulla mozione (poi bocciata), presentata da PD e Rinasci Marche, per il monitoraggio dei diritti sanciti dalla legge 194 – prima firmataria Manuela Bora, PD. La giunta ha dichiarato infatti che non si adeguerà alle indicazioni ministeriali sulla pillola abortiva, impedendo così l’accesso alla RU486 nei consultori marchigiani, aggiungendo che favorirà il coinvolgimento di associazioni ultraconservatrici e antiabortiste come PROVITA (per un “sostegno alla natalità”).



...

La visita del Presidente della Commissione Trasporti Coltorti e del sen. Fede membro della stessa Commissione, entrambi del Movimento 5stelle, e l'incontro con il Presidente della Regione Acquaroli, durante il quale si è parlato di viabilità, infrastrutture e anche della ferrovia Fano-Urbino, hanno rafforzato le speranza che qualcosa possa muoversi per la fattibilità di questa arteria, fondamentale per la vita dell'entroterra.


...

La mancanza di personale negli ospedali di territorio purtroppo è un problema ereditato. Conosco alla perfezione la condizione di stallo venutasi a delineare nell’Ospedale di Fossombrone, dopo aver parlato con cittadini, pazienti, con la referente della Lega di Fossombrone Elisabetta Argenton ed esser stato a colloquio con il Sindaco Bonci tempo fa. Adesso dobbiamo cercare di porre rimedio a una situazione aggravata dalla pandemia.



...

“Sul completamento del tratto marchigiano della Fano-Grosseto, siamo passati dalle parole ai fatti”. Così i parlamentari fanesi del Movimento 5 Stelle Rossella Accoto, Roberto Rossini e Maurizio Cattoi esprimono la propria soddisfazione per la nomina del commissario in relazione alla “strada dei due mari”.







...

"Il Consigliere Comunale di Urbino Federico Cangini, eletto tra le fila della Lega, ha tradito il mandato affidatogli dagli elettori barattandolo con un incarico alla Svim, la finanziaria della Regione Marche, presieduta da Carrabs, per ben circa 8.000 € di consulenza per sei mesi, con scadenza a Marzo 2021", ha reso noto il referente provinciale della Lega di Pesaro Urbino, Lodovico Doglioni.



...

“L’ex assessore regionale Fabrizio Cesetti e compagni del gruppo consiliare PD continuano a pungolare con interviste ed interrogazioni l’assessore Saltamartini sulle criticità della sanità regionale mentre dovrebbero fare come in tv da Marzullo: si facciano una domanda e si diano la risposta. Sono loro gli unici colpevoli del caos in cui versa la sanità marchigiana per mancanza di medici, infermieri, posti letto ed interi presidi ospedalieri. Un caos noto da anni che la pandemia ha solo acuito”.






...

Quasi un anno fa, intorno al mese di aprile dello scorso anno come PD e Viva Urbino ci chiedevamo se fosse esistito un piano presentato e condiviso dalla dirigenza sanitaria locale e regionale, su come dovevano essere gestiti in futuro i malati Covid, che giungendo al pronto soccorso di Urbino, dovevano permanere all’interno dell’ospedale non trovando strutture che potessero accoglierli, senza che questo avesse dato luogo a contagi diffusi all'interno alla struttura stessa.


...

"La situazione dell’ospedale di Urbino mi pare purtroppo sfuggita di mano. Sono state chiuse le degenze di Cardiologia e Rianimazione a causa del contagio di 13 operatori sanitari in Cardiologia e 9 in Rianimazione e sono stati sospesi gli interventi operatori programmati. Risultano anche ricoverate 15 persone con positività Covid accertata".


...

Francesca Brugnettini de “ I Moderati per Urbino” constata con soddisfazione che la proposta di “evitare lo spreco alimentare” attingendo alle iniziative che in altre parti del Paese stanno facendo con l’App “TOO GOOD TO GO” è stata condivisa dai sindacati CISL e CGIL e anche dall’Assessore Foschi; dispiace solo che nelle sue repliche l’Assessore abbia usato due pesi e due misure: in quella alla nostra nota del 4 gennaio ha divagato, mentre in quella in risposta ai sindacati è stata sul tema.