...

Anziani sempre più malati, soli e bisognosi di cure e assistenza. È il quadro che emerge dai dati Istat, elaborati dalla CGIL Marche, sulla condizione di salute e sui bisogni sanitari delle persone over 65; sono dati riferiti al 2019 e che non tengono conto dei pesanti effetti della pandemia nelle fasce più anziane della popolazione.




...

La Regione ascolta i territori per riscrivere insieme il nuovo assetto della Sanità regionale. Si svolgerà domani giovedì 5 agosto alle ore 16, nella sala Raffaello del Collegio Raffaello, l’incontro del ciclo di appuntamenti fortemente voluti dal presidente Acquaroli, dall’assessore Saltamartini e dall’intera amministrazione regionale per disegnare il futuro della sanità marchigiana.


...

“L’atto amministrativo deliberato mercoledì dalla Giunta Regionale in merito alla modifica del Piano Socio Sanitario va nella direzione di superare la logica degli ospedali unici provinciali che la precedente amministrazione targata Pd aveva imposto, provocando la chiusura degli ospedali territoriali minori in tutte le Marche e il ridimensionamento dei servizi in quello di Fano, terza città della Regione”. Così Marta Ruggeri, capogruppo del M5S in Regione.




...

Il Partito Comunista Italiano manifesta sconcerto e stupore riguardo all’iniziativa, promossa dal presidente della provincia Paolini, di sostenere lo sviluppo di progetti di edilizia sanitaria privata, nonché profonda indignazione per le modalità a dir poco inusuali con cui tali progetti sono stati proposti all’attenzione dei sindaci del nostro territorio.


...

«Mi risulta che una chiamata di soccorso a Cagli abbia dovuto attendere l’arrivo da Fano, a circa 50 chilometri di distanza, di un’ambulanza con il medico: verificherò nelle sedi opportune». Marta Ruggeri, capogruppo in consiglio regionale di M5s, rilancia «l’esigenza improcrastinabile di potenziare subito il sistema dell’emergenza-urgenza nelle zone interne della nostra provincia».



...

La direzione dell'Area Vasta 1 informa la cittadinanza che il Punto Vaccinale per la Popolazione (PVP) di Urbino da venerdì 21 maggio cambierà sede e sarà attivo presso il Bocciodromo Comunale di via Pablo Neruda nr. 1, mentre il precedente PVP del Pala Carneroli sarà definitivamente chiuso dalla stessa data.



...

Risotto con barbabietola rossa, straccetti di pollo al curry, insalata colorata (insalata verde, pomodori, carote alla julienne), torta di mele. Sarà questo il menu speciale “Un menu colorato gustoso al mio palato”, con un occhio alle novità, che giovedì 13 maggio 2021 verrà imbandito (garantite le eventuali diete speciali) sulle tavole di numerose mense scolastiche dell’ASUR Area Vasta 1.




...

Il PD ha trasformato il consiglio regionale sull’emergenza covid in un ring ed è finito alle corde sotto i colpi dei fatti e della sua stesa frustrazione per una legittima scelta popolare che non riesce ad accettare”.


...

“Doveva essere l’occasione per evidenziare le criticità dell’attuale gestione della pandemia e del piano vaccinazione, al fine di migliorare per il bene dei cittadini. Non è un’opinione personale che ci siano mancanze nel piano vaccinazione delle Marche: non sono io a dirlo, ma il neo commissario Francesco Figliuolo, che considera la nostra regione, insieme a Calabria, Liguria e Umbria, tra quelle a rischio commissariamento (Sole 24 Ore sabato 13 marzo)".


...

L’Area Vasta 1 rende noto che alla data di ieri, le prenotazioni registrate per il Vaccino Anti-Covid 19 delle persone di anni 80 e superiori, residenti e domiciliati nella nostra provincia, è di n. 15.391, a fronte di una di disponibilità di n. 22.174 posti che corrispondono a circa il 70% della popolazione di tale classe di età che è di n. 31.582 persone.


...

L’Area Vasta 1 in merito alla vaccinazione di massa per le persone di età pari o superiore ad anni 80, che partirà nella Provincia di Pesaro-Urbino sabato 20 Febbraio, comunica alla cittadinanza che è fortemente consigliato, al fine di favorire l’agile svolgimento delle attività di accettazione, scaricare dal sito la modulistica da compilarsi preventivamente e da consegnare nella sede di somministrazione del vaccino, ovvero: scheda Anamnestica; Modulo di consenso; Trattamento dei dati.