...

«Soluzioni flessibili e modulabili, da valutare in base alle specificità dei singoli istituti». È quanto emerge dal vertice tra Provincia e presidi delle scuole superiori del territorio, convocato in via Gramsci per discutere dei noti problemi legati all’aumento dei costi dell’energia e del riscaldamento.


...

“L’algoritmo per le assegnazioni ha mostrato tutte le sue falle e il risultato è che oggi, alla vigilia del primo giorno di scuola, assistiamo ancora a una situazione di caos”.


...

Il Ministero della Salute ha diffuso il vademecum contenente le disposizioni per la gestione del Covid al rientro in classe. L'anno scolastico 2022-2023 inizia con una novità: per la prima volta dopo due anni gli alunni dai sei anni in su non dovranno più indossare le mascherine. Ma non solo, cambiano anche le regole in caso di positivi e scompare la didattica a distanza.


...

Roberto Mancini non è uno che si arrende. Dal campo alla panchina, il tecnico nato a Jesi (Ancona) il 26 novembre 1964 nella sua carriera ha attraversato tantissime sfide. Alcune, dirà lui, impostegli dal destino, altre perché, una volta raggiunto un traguardo, ha provato sempre a superarsi.


...

La nuova scuola primaria di via Donizetti a Fermignano prende forma. Domenica 29 maggio alle 10.30 ci sarà la posa della prima pietra. Una cerimonia dove saranno presenti autorità regionali, provinciali e ecclesiastiche che hanno contribuito alla realizzazione e allo sviluppo di questo grande progetto: sostenibile, all’avanguardia e accessibile.



...

Noi dell'Associazione "Urbino Capoluogo" - dichiarano congiuntamente Giorgio Londei e Ferruccio Giovanetti, Presidente e Vice Presidente Vicario - siamo assolutamente contrari alla volontà dell'ufficio scolastico regionale di accorpare alcune classi scolastiche nel territorio del Montefeltro come, ad esempio, Borgo Pace, Montegrimano Terme e non solo.










...

“Un mese di negligenze e leggerezze sulla scuola a spese di studenti e genitori marchigiani, che sono ormai cittadini di serie B rispetto a quelli di regioni vicine come Emilia, Umbria e Lazio.” È quanto ha evidenziato oggi in Aula la consigliera regionale Micaela Vitri, in replica alla giunta Acquaroli, sulla propria interrogazione che chiedeva tamponi rapidi urgenti gratuiti per gli studenti di ogni ordine e grado.


...

In questi giorni di fine periodo di festività e ripresa di tutte le attività, il Sindaco di Urbino ha ritenuto di dover tenere chiuse le scuole determinando il fermo delle attività didattiche o, nel caso migliore, della ripresa in DAD (Didattica A Distanza), e ciò in relazione ai dati relativi alla diffusione del Covid.



...

Per un’intera giornata ieri abbiamo pensato che finalmente la Regione avesse accolto la nostra richiesta e capito la necessità di garantire un rientro a scuola sicuro con apposito screening, ma solo ieri sera il presidente Acquaroli ha precisato che i test gratuiti del 6 gennaio saranno esclusivamente per scuola primaria e media.