...

“Con la cattiva pubblicità che ci avete fatto in questi mesi, tutta di proposito, se fosse dipeso da voi non ci sarebbe stato un turista!” Le attività delle terre del Catria, che racchiudono i comuni i comuni di Frontone, Serra Sant’Abbondio, Pergola, Cagli, Cantiano, Acqualagna, replicano alle associazioni ambientaliste su diverse questioni di stretta attualità.


...

La creazione si ribellerà e schiaffeggerà l’uomo che non la saprà amare come il Creatore”. Dom Salvatore Frigerio, Presidente del Collegium Scriptorium Fonte Avellana, cita San Bonaventura per sintetizzare in maniera straordinariamente efficace la mattinata dedicata alla presentazione della candidatura Transnazionale a Patrimonio Immateriale UNESCO del Codice forestale Camaldolese.




...

Si è svolta nella nuova sede dell’Ordine dei giornalisti delle Marche, in corso Garibaldi 101 ad Ancona, la conferenza stampa di presentazione dell’ottava edizione del Festival del giornalismo culturale, che si terrà dal 9 all’11 ottobre nelle prestigiosi sedi di Palazzo Ducale a Urbino e del Monastero di Fonte Avellana.




...

Un evento culturale qualificante, all’interno di un territorio splendido attorno alle cime dell'Appennino a cavallo delle province di Pesaro Urbino e Ancona: Alte Marche Altra Musica, il festival musicale itinerante, nato nel 2018 dalla forte volontà dell'Unione Montana del Catria e Nerone ideato e prodotto da Musicamorfosi segna quest’anno anche un forte segnale di rinascita e apertura al mondo attraverso il linguaggio universale della musica.






...

Si è sperato fino all’ultimo che l’emergenza finisse presto e lasciasse spazio alla voglia di correre, ma così non è stato e gli organizzatori del Monte Catria Skytrail, in programma il prossimo 26 aprile a Serra Sant’Abbondio, sono stati costretti ad alzare bandiera bianca.



...

Dalle prime ore della mattinata odierna, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro stanno eseguendo dei provvedimenti di perquisizione e sequestro emessi dalla Procura della Repubblica della città marchigiana nell’ambito dell’indagine denominata “Lavori in corso”, afferente a circostanziate ipotesi di reati contro la Pubblica Amministrazione commessi da Pubblici Ufficiali e da imprenditori edili in danno dell’Ente Regionale Abitazione Pubblica delle Marche (E.R.A.P.).